• darkblurbg

Contatto 2010/2011

Best Before

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio dal 29 ottobre 2010
al 30 ottobre 2010

Best Before

Rimini Protokoll
creato da Helgard Haug, Stefan Kaegi
drammaturgia Tim Carlson
con Duff Armour, Brady Marks, Ellen Schultz, Bob Williams
inter_attivi

Il Mistero Buffo di Dario Fo<br>(PS: nell’umile versione pop)

Contatto

Udine | Teatro Nuovo Giovanni da Udine 31 ottobre 2010 ore 21:00

Il Mistero Buffo di Dario Fo
(PS: nell’umile versione pop)

di e con Paolo Rossi
regia Carolina De La Calle Casanova
con la partecipazione straordinaria di Lucia Vasini
musiche composte ed eseguite dal vivo da Emanuele Dell’Aquila
contatto comico

Il vecchio e il cielo

Contatto

Udine | Teatro Nuovo Giovanni da Udine dal 17 novembre 2010
al 21 novembre 2010

Il vecchio e il cielo

testo e regia Cesare Lievi
con Gigi Angelillo, Ludovica Modugno, Paolo Fagiolo e Giuseppina Turra
coproduzione CSS Teatro stabile di innovazione del FVG / Teatro Nuovo Giovanni da Udine

Urge

Contatto

Udine | Teatro Palamostre dal 26 novembre 2010
al 27 novembre 2010

Urge

di e con Alessandro Bergonzoni
regia di Alessandro Bergonzoni e Riccardo Rodolfi
organizzazione e distribuzione Progetti Dadaumpa
contatto comico

Personaggi

Contatto

Udine | Teatro Nuovo Giovanni da Udine dal 10 dicembre 2010
al 11 dicembre 2010

Personaggi

Antonio Albanese
testi di  Michele Serra e Antonio Albanese
collaborazione ai testi di Piero Guerrera, Enzo Santin, Giampiero Solari
una produzione Bea
contatto comico

Bestiale improvviso_prima ipotesi

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 14-15 gennaio, ore 21:00 e ore 22:00

Bestiale improvviso_prima ipotesi

Santasangre
ideazione Diana Arbib, Luca Brinchi, Maria Carmela Milano, Dario Salvagnini, Pasquale Tricoci, Roberta Zanardo
partitura ed elaborazione del suono Dario Salvagnini
progetto ed elaborazione video Diana Arbib, Luca Brinchi, Pasquale Tricoci
corpo Teodora Castellucci, Roberta Zanardo
performDance

Due uomini e un cullo

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 22 gennaio 2011 ore 21:00

Due uomini e un cullo

Teatrino del Rifo
scritto e interpretato da Giorgio Monte e Manuel Buttus
regia Giorgio Monte
una produzione Prospettiva T/Teatrino del Rifo
con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia/Teatro nei Luoghi
teatri a km 0 _ Contatto/Akrópolis

Dies Irae_ 5 episodi intorno alla fine della specie

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 5 febbraio 2011 ore 21:00

Dies Irae_ 5 episodi intorno alla fine della specie

Teatro Sotterraneo
creazione collettiva Teatro Sotterraneo
in scena Sara Bonaventura, Iacopo Braca, Matteo Ceccarelli, Claudio Cirri
inter_attivi

Iovadovia (antigone) contest 3#

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 12 febbraio 2011 ore 21:30

Iovadovia (antigone) contest 3#

Motus
ideazione e regia Enrico Casagrande & Daniela Nicolò
con Silvia Calderoni, Gabriella Rusticali
mitico! _ Contatto/Akrópolis

Let the sunshine in (antigone) contest 1#

Contatto

Udine | ITI Malignani 12 febbraio ore 19:00 ITI Malignani via Leonardo da Vinci n. 6

Let the sunshine in (antigone) contest 1#

Motus
ideazione e regia Enrico Casagrande & Daniela Nicolò
con Silvia Calderoni, Benno Steinegger
mitico! _ Contatto/Akrópolis

Too Late (antigone) contest 2#

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 13 febbraio 2011 ore 19:00

Too Late (antigone) contest 2#

Motus
ideazione e regia Enrico Casagrande & Daniela Nicolò
con Silvia Calderoni, Vladimir Aleksic
mitico! _ Contatto/Akrópolis

Iovadovia (antigone) contest 3#

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 13 febbraio 2011 ore 21:30

Iovadovia (antigone) contest 3#

Motus
ideazione e regia Enrico Casagrande & Daniela Nicolò
con Silvia Calderoni, Gabriella Rusticali
mitico! _ Contatto/Akrópolis

Edipo Re<br>da Sofocle a Pasolini

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 18 febbraio 2011 ore 21:00

Edipo Re
da Sofocle a Pasolini

di Ulderico Pesce
con la collaborazione di Maria Letizia Gorga
interpreti Maria Letizia Gorga, Maximilian Nisi, Ulderico Pesce
regia Ulderico Pesce
con la consulenza artistica di Anatolij Vasil’ev
mitico! _ Contatto/Akrópolis

AnnoTtazioni

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 26 febbraio 2011 ore 21:00

AnnoTtazioni

Daniele Albanese/Compagnia Stalk
di e con Daniele Albanese
performDance

Passo

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 26 febbraio

Passo

progetto di Ambra Senatore
coreografia di Ambra Senatore in collaborazione con Caterina Basso, Claudia Catarzi, Matteo Ceccarelli, Elisa Ferrari, Tommaso Monza
performDance

Nec Nec

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 26 febbraio

Nec Nec

di e con Marta Bevilacqua
performDance

La morte di Babbo Natale<br>eutanasia di un mito sovrappeso

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 5 marzo 2011 ore 21:00

La morte di Babbo Natale
eutanasia di un mito sovrappeso

di Tony Clifton Circus
con Werner Waas, Iacopo Fulgi, Enzo Palazzoni, Nicola Danesi de Luca
inter_attivi

Don Chisciotte

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 8 marzo 2011 ore 21:00

Don Chisciotte

Teatro Incerto
liberamente tratto dall’omonimo testo di Miguel de Cervantes
di e con  Fabiano Fantini, Claudio Moretti, Elvio Scruzzi
teatri a km 0 _ Contatto/Akrópolis

Don Chisciotte

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 9 marzo 2011 ore 21:00

Don Chisciotte

Teatro Incerto
liberamente tratto dall’omonimo testo di Miguel de Cervantes
di e con  Fabiano Fantini, Claudio Moretti, Elvio Scruzzi
replica straordinaria
teatri a km 0 _ Contatto/Akrópolis

Troia's Discount

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 19 marzo 2011 ore 21:00

Troia's Discount

ricci/forte
con Anna  Gualdo, Fausto Cabra, Chiara Cicognani, Alberto Onofrietti, Giuseppe Sartori
regia Stefano Ricci
mitico! _ Contatto/Akrópolis

Wunderkammer Soap #1_ Didone

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 20 marzo ore 18:00 (8 repliche ogni 30 minuti, per 10 spettatori a replica)

Wunderkammer Soap #1_ Didone

ricci/forte
con Giuseppe Sartori
regia  Stefano Ricci
mitico! _ Contatto/Akrópolis

Singular Sensation

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 2 aprile 2011 ore 21:00

Singular Sensation

Yasmeen Godder
ideazione, regia e coreografia Yasmeen Godder
drammaturgia Itzik Giuli
in collaborazione con i danzatori Inbal Aloni, Ilaya Shalit/Sara Wilhelmsson, Eran Shanny/Matan Zamir, Tsuf Itschaky, Shuli Enosh
performDance

Domini Public

Contatto

Udine | Piazza Libertà 9 aprile 2011 ore 20:00

Domini Public

Roger Bernat
inter_attivi

teatro contatto per scenaperta teatro

css teatro stabile di innovazione del fvg
ministero per i beni e le attività culturali
regione autonoma friuli venezia giulia
comune di udine
in collaborazione con
università degli studi di udine
erdisu – udine

Teatro Contatto, ventinovesima edizione: 18 spettacoli, per 32 serate di repliche dal vivo, dal 29 ottobre 2010 al 9 aprile 2011
in tutti i teatri cittadini, dal Teatro Nuovo al Palamostre e al S. Giorgio, ma anche proiettandosi nello spazio pubblico udinese e fino all'hangar industriale del Teatro Spazio Capannone in Baldasseria. Doppia quest'anno l'apertura di Teatro Contatto, per un week end che sarà un'autentica festa del teatro. Il 29 e il 30 ottobre, una prima italiana con l'ultima creazione del collettivo tedesco-canadese Rimini Protokoll, Best Before, spettacolo che fa incontrare il video-game e il teatro e dove gli spettatori - armati di joy stick e associati ciascuno a un proprio avatar - sono protagonisti di un gioco virtuale in interazione con un grande schermo, dove ogni mossa coinvolge ciascun giocatore in una decisiva scelta personale, sociale o politica.
Il 31 ottobre la festa continua al Teatro Nuovo Giovanni da Udine con un protagonista di casa a Contatto, Paolo Rossi, qui “giullare” più che mai nell'interpretazione di una strepitosa “umile versione pop” del Mistero Buffo di Dario Fo.
Dalla doppia apertura, si generano due distinti percorsi per Contatto. Il primo è un percorso che declina in diversi formati, ruoli e modalità di comunicazione il coinvolgimento dello spettatore, protagonista di Interazioni ogni volta diverse. Dopo i Rimini Prokoll, Inter_attivi prosegue con Teatro Sotterraneo, in scena a Contatto il 5 febbraio (Teatro Palamostre) con il provocatorio Dies irae – 5 episodi interno alla fine della specie dove il pubblico sarà interpellato via sms, via radio, perfino convocato per fare la sua offerta ad un'asta in polvere delle sette meraviglie dell'umanità.
Gli scatenati Tony Clifton Circus il 5 marzo sbarcano al Palamostre a bordo di limousine per inscenare la loro versione iconoclasta de La morte di Babbo Natale, eutanasia di un mito sovrappeso, mentre i prodigi della nuova drammaturgia ricci/forte con una delle loro wunderkammer soap invitano 10 spettatori a entrare in una “camera delle meraviglie”, testimoni e forse parte attiva nei risvolti di una confessione scandalosa a tempo di soap opera, a tu per tu con un trans- Didone contemporaneo. Inter_attivi sigla anche la chiusura di stagione, il 9 aprile, con la compagnia catalana FFF capitanata da Rogert Bernat pronta a invadere lo spazio pubblico della città con 100 spettatori raggruppati in una piazza. Domini públic li guida attentamente tramite una voce che formula istruzioni e domande, più o meno innocenti, ironiche, intime o che fanno riferimento a memorie collettive di una comunità, da ascoltare in cuffia e dall'effetto imprevedibile, sulle azioni e sulle emozioni di chi vi sarà protagonista.
Paolo Rossi e il suo rinato Mistero Buffo passano il testimone di Contatto comico ad altri due imperdibili protagonisti della risata: il 26 e 27 novembre al Teatro Palamostre ci attende una nuova avventura con l'imprevedibile, funambolico, sempre intelligentemente paradossale Alessandro Bergonzoni, un attore sempre pronto a demolire il senso comune trasfigurandolo in impensabili sconfinamenti dell'immaginazione. Un Bergonzoni sempre anarchicamente comico ma, questa volta, molto più critico e polemico verso la realtà e i suoi assedi.
Doppia replica – il 10 e 11 dicembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine - anche per Antonio Albanese, che vedremo in un'antologica prova di trasformismo fra mille volti con i quali il comico in questi sta raccontando la realtà, dal romanticismo ingenuo di Epifanio, alle intemperanze di Alex Drastico, il politically uncorrect di Cetto La Qualunque, le improbabili decantazioni del Sommelier, all'agghiacciante “va tutto molto bene” del suo Ottimista.

Teatro Contatto e Akropolis mettono in comune idee e programmi per due progetti pensati per ScenAperta Teatro. Con il progetto Mitico! Contatto e Akropolis propongono un’esplorazione sulla permanente attualità del mito, serbatoio archetipico del pensiero occidentale e fonte inesauribile di moniti anche per le inquietudini e le domande del nostro presente.
In continuità con la ricerca recente di Motus sul rapporto/conflitto fra generazioni, presenteremo a Udine i tre contest del progetto Syrma Antigónes (12_13 febbraio 2011, al Teatro S. Giorgio) creato da Enrico Casagrande e Daniela Nicolò lavorando con un’attrice-Antigone (Silvia Calderoni), due attori-Polinice/Eteocle/Creonte, elaborando tutti temi della tragedia tramite confronti/dialoghi che affrontano domande, urgenze e sollecitazioni di riflesso alla possibile rilettura di una splendente Antigone d’oggi.
E’ animato invece dall’urgenza del recupero della memoria, di sé e del passato, l’Edipo Re (18 febbraio, al Teatro Palamostre) rilanciato da Ulderico Pesce con la consulenza del maestro Anatolij Vasil’ev. Infine, il grido contro l’insensatezza della violenza e della guerra, si declina nello stile perturbante e trasgressivo di ricci/forte in Troia’s Discount, (19 marzo, al Teatro Palamostre) un’Eneide ambientata ai giorni nostri, in un centro commerciale che assomiglia a un luna park, nel racconto di una amicizia amorosa palpitante, vissuta ai margini e al di là del bene e del male.
Il secondo progetto di programmazione congiunta avrà come scenario gli spazi del teatro S. Giorgio per un percorso di 6 proposte fra le novità della creazione “a km 0”, quella del nostro territorio. A Contatto Teatri a km 0 coinvolge il 22 gennaio il teatrino del Rifo che debutta con la messa in scena in versione drammaturgica interamente riveduta di Due uomini e un cullo, commedia d'attualità e al vetriolo sul variegato catalogo delle relazioni a due, mentre l'8 marzo Teatro Incerto presenta un Don Chisciotte sui generis, scombinato e in marilenghe, che giocherà dentro e fuori dal testo.
Debutterà il 17 novembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine (repliche fino al 21 novembre) Il vecchio e il cielo, il nuovo spettacolo scritto e diretto da Cesare Lievi con cui si rafforza la collaborazione in ambito produttivo fra il Teatro Nuovo Giovanni da Udine e il CSS Teatro stabile di innovazione del FVG. Il vecchio e il cielo è la cronaca poetica di un incontro imprevisto, quello fra un vecchio preside che inizia ad assaporare le pretese gioie della pensione e un barbone di strada ancora giovane e irriducibile alla vita piccolo borghese. Una trama che si sviluppa in un crescendo di fatti e situazioni imprevedibili, comiche e dolorose al tempo stesso che specchiano il presente.
Si mantiene vivo a Contatto l'osservatorio sulle forme più interessanti della performance, dell'installazione e della danza.
Ancora affascinati dal loro esordio sulla scena di Contatto due stagioni fa, il 14 e 15 gennaio, al Teatro S. Giorgio, abbiamo voluto nuovamente in stagione i Santasangre con il loro ultimo esperimento scenico. Intersecando installazione e performance per due danzatrici, Bestiale improvviso – prima ipotesi è una complessa e abbacinante partitura di suoni concreti e sintetici, video elaborati dal vivo, animazioni 3D, sullo sfondo di un'imponente distesa di ghiaccio... La danza italiana, giovane, ironica e soprattutto contemporanea, è protagonista di una doppia serata il 26 febbraio, quando sul palcoscenico del Teatro Palamostre si alterneranno Daniele Albanese, coreografo e danzatore italiano fondatore della compagnia Stalk con il suo ultimo studio, AnnotAzioni, e i cinque danzatori diretti da Ambra Senatore nell’ironico Passo.
Astro della danza israeliana, debutta per la prima volta a Contatto Yasmeen Godder. Attraversata potentemente dalle inquietudini e dalle tensioni che agitano il suo Paese, spesso con chiari riferimenti alla guerra, la violenza e violazione, la sua è una danza di corpi in permanente stato di destabilizzazione dove lo spettatore - posto volutamente in uno stato di sollecitazione e d’emergenza - è chiamato in causa con la sua coscienza e a partecipare ad un atto catartico. Singular sensation, in scena al Teatro Palamostre, il 2 aprile, cinque danzatori - tre donne e due uomini - cercano ossessivamente, da soli o assieme, di recuperare un sentimento perduto, anche usando i mezzi della seduzione, della complicità e del potere del più forte nelle relazioni, in un'atmosfera di ilare brutalità.

Per informazioni e prevendite, dal 1 settembre riapre al pubblico la Biglietteria di ScenAperta, al Teatro Palamostre di piazzale Paolo Diacono 21.
La biglietteria osserverà il seguente orario: dal martedì al sabato, dalle 17.30 alle 19.30. Informazioni telefoniche: 0432 506925, prevendite online sul circuito Vivaticket.