West End

HC Capitale Umano
Ricreazioni di quartiere a Udine Ovest

TC40-Slide-West-End-1998x1080-2 approvato min.jpg
HC Capitale Umano

WEST END – Ricreazioni di quartiere a Udine Ovest
un progetto a cura di
Associazione Culturale HC Capitale Umano – Udine
in collaborazione con CSS Teatro stabile di innovazione del FVG
e con Punto Luce – Get up
e con Università degli Studi di Udine
con il patrocinio del Comune di Udine per Udine d’Estate

Il progetto West End Ricreazioni di quartiere a Udine Ovest è vincitore dell’avviso pubblico “Creative Living Lab – 3 edizione” promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

WEST END – Ricreazioni di quartiere a Udine Ovest uno dei PROGETTI VINCITORI dell’avviso pubblico “Creative Living Lab – 3 edizione” promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

Da aprile alla fine di luglio 2022 West End realizza a Udine, nei tre quartieri di San Domenico, Villaggio del Sole e Rizzi, il suo innovativo programma di interventi di riqualificazione culturale e sociale per la città e più nello specifico per i cittadini lì residenti.

Il progetto - che si è aggiudicato il finanziamento del Ministero assieme ad altri 36 progetti vincitori da tutta Italia, concorrendo con oltre 1500 presentati - 
è ideato dall’Associazione culturale HC Capitale Umano, si avvale della consulenza scientifica dell’architetta Chiara Bettuzzi, può contare sulla collaborazione del CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, dell’Università degli Studi di Udine, di Get Up – Punto Luce, e ha ricevuto il patrocinio del Comune di Udine per Udine d’Estate.

Creative Living Lab – 3 edizione sostiene progetti multidisciplinari e di innovazione sociale, che abbiano come obiettivo la creazione e la riqualificazione degli spazi di prossimità all’interno delle aree residenziali.
Le proposte selezionateha motivato la Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura - hanno indicato nuove forme di utilizzo dei luoghi prescelti al fine di migliorare i servizi, la fruizione e le funzioni culturali, di incentivare l’attivazione di percorsi di partecipazione e autocostruzione attraverso il coinvolgimento di istituzioni, professionisti, artisti, cittadini e soggetti attivi sul territorio e di promuovere un sistema di autorganizzazione dal basso, tale da favorire un processo di empowerment e di riappropriazione nelle comunità coinvolte”.

West End – Ricreazioni di quartiere a Udine Ovest è pensato per attivare un “laboratorio urbano” democratico che coinvolga attivamente i residenti dei quartieri di San Domenico, Villaggio del Sole e Rizzi a Ovest del centro e in generale tutti i cittadini di Udine, favorendone la responsabilizzazione e centralità attraverso processi culturali di partecipazione attiva, per favorire la ricreazione e rigenerazione del luogo dove vivono.

West End nasce anche grazie a un processo di condivisione, con incontri di co-progettazione con i cittadini e le associazioni e realtà sociali, culturali, educative, per innescare un processo rigenerativo che possa rispecchiare bisogni, necessità, idee, aspirazioni ed esigenze reali e al tempo stesso sia osmotico fra i tre quartieri adiacenti e attragga e coinvolga in quel luogo anche il centro città.

Cuore del progetto è l’idea di dare vita “piazze temporanee” in spazi comuni, privati e pubblici, in aree verdi e adiacenti alle aree condominiali.
Le piazze temporanee di West End diventano un propulsore di attività di incontro e partecipazione, un presidio sociale: fa incontrare le persone di tutte le età, le fa sentire creative, utili, solidali, empatiche, le fa incontrare e conoscere per il tramite delle arti, della partecipazione, della creatività.
Attraverso la rigenerazione di uno spazio si mira ad attivare un germoglio di cambiamento sociale, culturale ed ambientale che possa persistere e generare una cittadinanza più attiva, responsabile e inclusiva.

Nel programma previsto nei 3 mesi di attività, West End propone Laboratori di riuso e autocostruzione, workshop di teatro partecipato, un laboratorio musicale, una scuola popolare di pittura, performance, azioni di arte pubblica, microteatro per adulti e bambini, spettacoli di narrazione e piccoli concerti. Attività che diventano strumenti di una partecipazione attiva dei cittadini dei tre quartieri e di tutta città, in una logica rigenerativa che parte dalle risorse dirette di chi vive e sente proprio quel luogo.

West End si articola in 3 generi di azione: PARTECIPARE, con 5 laboratori aperti a tutti, ESPERIENZE con passeggiate verdi e performance di arte pubblica che coinvolgono artisti e cittadini, DA VEDERE E ASCOLTARE con 2 concerti, 2 spettacoli per tutti, 4 spettacoli di microteatro e di narrazione per bambini e famiglie, sia serali che pomeridiani.

Scopri nel dettaglio le attività di West End:
PARTECIPARE
ESPERIENZE
DA VEDERE E ASCOLTARE

COME PARTECIPARE:
La partecipazione ai laboratori e alle esperienze è libera e gratuita. È possibile presentarsi direttamente nelle giornate, orari e luoghi indicati, ma si consiglia vivamente l’iscrizione via mail a partecipa@cssudine.it o al t. 0432 50 47 65

Anche l’ingresso ai concerti e agli spettacoli è gratuito (ad eccezione dello spettacolo Io non sono nessuno). È possibile prenotarsi via mail a partecipa@cssudine.it o al t. 0432 50 47 65

In occasione degli eventi, vi invitiamo a portarvi una sedia o un cuscino.

Altre info:
Teatro Palamostre
Piazzale Paolo Diacono 21
33100 Udine
t. 0432.504765
biglietteria@cssudine.it

script execution time: 0,048219919204712