West End | Da vedere e ascoltare

TC40-Slide-West-End-1998x1080-5 approvato min.jpg
HC Capitale Umano

WEST END – Ricreazioni di quartiere a Udine Ovest
un progetto a cura di
Associazione Culturale HC Capitale Umano – Udine
in collaborazione con CSS Teatro stabile di innovazione del FVG
e con Punto Luce – Get up
e con Università degli Studi di Udine
con il patrocinio del Comune di Udine per Udine d’Estate

Il progetto West End Ricreazioni di quartiere a Udine Ovest è vincitore dell’avviso pubblico “Creative Living Lab – 3 edizione” promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.
Si ringraziano la Parrocchia di San Domenico e la Comunità Piergiorgio onlus

DA VEDERE E ASCOLTARE
Spettacoli, microteatro per bambini, concerti a West End

L’AVVENTURA DI NINO
di e con Roberto Anglisani
una produzione Nonoslostorie
quando: sabato 23 luglio 2022
orario: ore 18.00
dove: Piazzale Carnia, Villaggio del Sole
spettacolo di narrazione per adulti e bambini dai 4 anni, partecipazione libera
TAG: storie coraggiose, #nopaura, narrazione, famiglie
È la storia di un bambino che per non essere stato attento alle indicazioni della mamma, si perde nel regno di una strega grassa e mocciolosa che, accortasi di lui, prende ad inseguirlo per mangiarselo. Ma la paura aguzza l’ingegno e Nino riuscirà a sfuggirle ritornando felice dalla sua mamma, non prima di aver chiesto ai piccoli spettatori un ultimo aiuto per sconfiggere per sempre la strega…
Roberto Anglisani, attore e sopraffino narratore, ci mette davanti al tema, presente in molte fiabe classiche, della paura e ci suggerisce modi emozionanti e coinvolgenti per contrastarla e superarla con successo.

ASCOLTARE
ONDE SONORE A WEST END
 

in collaborazione con Cas*Aupa
Non poteva mancare a West End la musica dal vivo, che si realizza in collaborazione con Cas*Aupa, uno dei pochissimi spazi ancora autenticamente dedicati alla musica alternativa, indipendente, giovane, e un palco prezioso per portare a Udine artisti di talento su cui scommettere per il futuro. Un'occasione per entrare in contatto con nuove sonorità, ascoltare voci fresche, trovarsi di fronte a prospettive originali e affascinanti e scoprire oggi il pop di domani, nella sua fase più magica e stimolante.
Vanarin
venerdì 22 luglio
ore 21.00
Cas*Aupa, Villaggio del Sole
Vipera
Venerdì 29 luglio
ore 21.00
Cas*Aupa, Villaggio del Sole

E ancora a West End
Active living community
attività relazionale e di mutuo aiuto nel quartiere

COME PARTECIPARE:
La partecipazione ai concerti e agli spettacoli è libera e gratuita (ad eccezione dello spettacolo Io non sono nessuno). È possibile presentarsi direttamente nelle giornate, orari e luoghi indicati, ma si consiglia la prenotazione via mail a partecipa@cssudine.it o al t. 0432504765
In occasione degli eventi, vi invitiamo a portarvi una sedia o un cuscino

HC Capitale Umano è su FB
Altre info: Udine, Teatro Palamostre
Piazzale Paolo Diacono 21
33100 Udine
t. 0432504765
biglietteria@cssudine.it
_____________________________________________________________________________________

IO NON SONO NESSUNO  
uno spettacolo di Emilia Verginelli
con Muradif Hrustic Michael Schermi, Emilia Verginelli
contributi video e audio Pasquale Verginelli Daniele Grassi, Marilù Rebecchini Siham El Hadef
una produzione 369gradi e Bluemotion
quando: Domenica 22 maggio 2022 h.20.00
Lunedì 23 maggio 2022, h.21.00
dove: Teatro S. Giorgio, Udine
spettacolo in collaborazione fra Teatro Contatto e progetto West End/Associazione culturale HC – Capitale Umano
per tutte le età, ingresso a pagamento (15 euro intero/12 ridotto/10 studenti)
TAG: ruoli, famiglie, volontariato, interviste, teatro, sociale, danza
Io non sono nessuno
raccoglie episodi dell’esperienza di Emilia Verginelli – attrice e performer - come volontaria teatrale all’interno di una Casa-Famiglia e indaga il suo rapporto con alcuni dei bambini che la abitano, tra cui Muradif, un ragazzo nato in un campo Rom della Capitale, ospite della casa famiglia dall’età di 8 anni, oggi danzatore di breakdance. Casa-famiglia: un luogo da chiamare casa per chi non ha famiglia, dove i ruoli originali di madre-padre-figlio sono sostituiti da altre persone. Io non sono nessuno è un’indagine sui rapporti umani, sulle relazioni al di là delle definizioni e dei vincoli di sangue e su come il concetto di famiglia venga ridefinito attraverso la comunità.

FAKE FOLK
con Andrea Cosentino, Alessandra De Luca, Lorenzo Lemme, Nexus, Dario Aggioli
ideazione e drammaturgia Andrea Cosentino
con la partecipazione dei musicisti di Nabiz Experience
una produzione Cranpi
in collaborazione con ALDES e Teatro Biblioteca Quarticciolo
quando: sabato 4 giugno 2022
orario: ore 19.00
dove: Parco Ardito Desio, Rizzi
per tutte le età, partecipazione libera

spettacoli-fakefolk-ph-laila-pozzo_20210910182334.jpg
ph_Laila Pozzo

TAG: festa pop, spettacolo, teatro, musica, interviste, danza aeree, video
“Oggi più che mai, quello che manca è abitare uno spazio reale e relazionarsi con persone fisiche”, osserva Andrea Cosentino, attore e ideatore di Fake Folk, uno spettacolo che è innanzitutto una festa.
Fake folk è un progetto di riconquista della piazza e del folklore anche attraverso le nuove tecnologie. Una finta festa tradizionale (da cui il titolo Fake Folk, appunto), ovvero una performance itinerante fatta di teatro, cabaret, musica, danza, video, e al contempo un gioco di ruolo che coinvolge i partecipanti nella reinvenzione dei propri usi e costumi: una riflessione su come oggi convivono le identità locali con un immaginario reso sempre più omologato dalla globalizzazione.

LA BELLA ADDORMENTATA NEL BOSCO
di Fabrizio Pallara
con Nicoletta Oscuro
quando: giovedì 9 giugno 2022
orario: ore 18.00
dove: Punto Luce di Get Up Scuola media “Tiepolo”
spettacolo di microteatro per bambini e adulti, dai 4 anni, partecipazione libera
TAG: narrazione, microteatro, fate cattive, cambiare punto di vista, famiglie
Dentro alle maglie della nota fiaba si dipana una storia parallela, un'altra versione: quella della fata “cattiva”, che con il suo maleficio racconta un punto di vista diverso.
Un personaggio duro, ipersensibile, ma anche buffo prende dunque la parola.
La settima fata, narratrice e testimone della vicenda, come una sarta laboriosa, allaccia i fili dei ricordi e cuce una mappa di sentimenti belli e brutti, paurosi e necessari, capaci, insieme, di rivelare tutta la complessità che ognuno deve affrontare per vivere. Cadere, rialzarsi e continuare a correre…

TOPO FEDERICO
dalle fiabe di Leo Lionni
di e con Roberto Anglisani
quando: sabato 18 giugno 2022
orario: ore 18.00
dove: Parco Scuola Primaria San Domenico
spettacolo di narrazione per adulti e bambini dai 4 anni, partecipazione libera
TAG: storie coraggiose, amicizia, immaginazione, narrazione, famiglie
Lo spettacolo si basa su quattro storie del libro di Leo Lionni “Storie di Federico”, riscritte e raccontate da uno straordinario narratore per l’infanzia, Roberto Anglisani, per toccare temi come la diversità, l’amicizia, la solidarietà, il coraggio.
Raccontano di un topo che ha coraggio di disubbidire e di seguire la sua passione per i colori, i raggi di sole e le storie; di un pesce che sogna di essere una rana; di un piccolo pesciolino che con intelligenza dovrà combattere contro un grosso pesce; e per finire, l’amicizia di un topo con un topo giocattolo disposto a rinunciare ai dolci e al formaggio per una carezza…

FIABE DA TAVOLO
La teiera e Il brutto anatroccolo
di Fabrizio Pallara
con Desy Gialuz
quando: sabato 25 giugno
orario: ore 18.00
dove: Parco Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, San Domenico
spettacolo di microteatro per adulti e bambini dai 4 anni, partecipazione libera
TAG: microteatro, fiabe celebri, nuovi racconti, famiglie
Le fiabe sono mappe di vita che accompagnano i bambini e i grandi, riti di passaggio che indicano strade possibili, piccoli sentieri, grandi avventure.
Evocate con oggetti, suoni, racconti e immaginazioni, le nostre due fiabe – La teiera e la celebre Il brutto anatroccolo, di Andersen -  viaggiano dentro a valigie e prendono vita su un piccolo tavolo che di volta in volta è una casa, un bosco, un lago, una montagna, la piccola scena di una narrazione che un’attrice è pronta a regalarci. E come in un gioco, ci ritroveremo tutti lì intorno, per stare ad ascoltare con lo stupore dell’infanzia, cominciando insieme a diventare adulti.


PARTECIPARE_I Laboratori a West End >>> scopri qui tutti i Laboratori a West End

COMIZI D’AMORE
IONONSONONESSUNO_LAB
SCUOLA POPOLARE DI PITTURA
A RITMO, WEST END!
WEST END RIUSA, RICICLA, RICREA!


ESPERIENZE_Passeggiate e arte pubblica a West End >>> scopri qui tutte le Esperienze West End

GREEN WEST END
FACCIAMO UN MURALE!

STELI