Contatto 1992/1993

Anghingò

Contatto

Udine | Teatro Palamostre dal 11 novembre 1992
al 15 novembre 1992

Anghingò

Mattutino

Contatto

Udine | Castello, Salone del Parlamento dal 18 novembre 1992
al 29 novembre 1992

Mattutino

Opera omnia - Il ritorno di Butterfly

Contatto

Udine | Teatro Palamostre dal 9 dicembre 1992
al 13 dicembre 1992

Opera omnia - Il ritorno di Butterfly

Tutto quello che avreste voluto sapere, ma che non avete mai osato ascoltare dell'opera, con la Banda Osiris.

Il grande racconto<br>l'Odissea vista da Tonino Guerra

Contatto

Colugna | Teatro Luigi Bon dal 15 gennaio 1993
al 16 gennaio 1993

Il grande racconto
l'Odissea vista da Tonino Guerra

Tonino Guerra ci ha regalato un piccolo tesoro: la sua voce custodita in una cassetta della durata di un’ora. In questa ora racconta a modo suo, per quanto si ricorda, l’Odissea.

La bottega del caffè

Contatto

Udine | Teatro Palamostre dal 29 gennaio 1993
al 31 gennaio 1993

La bottega del caffè

Barbablù

Contatto

Udine | Castello, Salone del Parlamento dal 2 febbraio 1993
al 9 febbraio 1993

Barbablù

Il Barbablù di Cesare Lievi è stato allestito - secondo l'indicazione di Trakl - come uno spettacolo di marionette, ma interpretate da attori in carne ed ossa che appaiono e scompaiono in uno spazio molto ridotto

Kohlhaas

Contatto

Colugna | Teatro Luigi Bon dal 12 febbraio 1993
al 13 febbraio 1993

Kohlhaas

Relazione all'Accademia

Contatto

Udine | Università di Udine dal 19 febbraio 1993
al 20 febbraio 1993

Relazione all'Accademia

Iliade

Contatto

Udine | Teatro Palamostre dal 26 febbraio 1993
al 28 febbraio 1993

Iliade

Le tentazioni di Toni

Contatto

Udine | Teatro Palamostre dal 10 marzo 1993
al 14 marzo 1993

Le tentazioni di Toni

In un deserto africano attraversato da rally, Toni, pilota della Parigi-Dakar, dirottato da una forza metafisica, si perde per confrontarsi con una dimensione a lui, finora, sconosciuta.

CONTATTO COMICO<br>Uomo

Contatto

Udine, Sant'Osvaldo | Auditorium Menossi dal 25 marzo 1993
al 27 marzo 1993

CONTATTO COMICO
Uomo

Dopo la malattia mentale in “Psicofarmaco”, è ora di scena la depressione! Protagonista del nuovo spettacolo di Antonio Albanese è un giovane depresso con alle spalle una travagliata storia d’amore.

CONTATTO COMICO<br>Bustric nell'isola di Cocco

Contatto

Udine, Sant'Osvaldo | Auditorium Menossi dal 2 aprile 1993
al 3 aprile 1993

CONTATTO COMICO
Bustric nell'isola di Cocco

Bustric attore, mimo, prestigiatore trasformista è Roberto di Maria, un impiegato comunale di quarto livello, precipita per un caso del destino in un’isola deserta. “L’isola di Cocco”.

CONTATTO COMICO<br>The Beatles Songbook Concerto

Contatto

Udine, Sant'Osvaldo | Auditorium Menossi dal 16 aprile 1993
al 17 aprile 1993

CONTATTO COMICO
The Beatles Songbook Concerto

Uno spettacolo nuovo di zecca, per Aringa al piano e Verdurini voce, originale ed esilarante. Al duo fiorentino si sono uniti questa volta i musicisti Dario Cecchini, sassofoni e anche flauti e chitarra, e Franco Nesti, contrabbasso e anche chitarra.

CONTATTO COMICO<br>Il grande pop-corn

Contatto

Udine, Sant'Osvaldo | Auditorium Menossi dal 22 aprile 1993
al 23 aprile 1993

CONTATTO COMICO
Il grande pop-corn

Anatoli Balasz ha deciso di fare uno spettacolo comico senza battute con la seguente motivazione: “Tanto, me le fregavano tutte!”

La nuova stagione di Teatro Contatto comincerà il prossimo 11 novembre con una sostanziale novità rispetto alle precedenti edizioni: ai sette spettacoli in abbonamento e ai successivi quattro di Contatto Comico, si affianca in questa stagione 1992/1993 una sezione, Il corpo del teatro, che nascendo dalle suggestioni e dai temi proposti dagli spettacoli principali, affronta una serie di percorsi all’interno e intorno al lavoro teatrale; le premesse in termini drammaturgici, il lavoro degli attori, la costruzione di una messa in scena da una parte, ma anche il clima storico in cui è nato un lavoro o alcune forti analogie col presente dall’altra, saranno l’oggetto della nostra attenzione, attraverso altri spettacoli (inseriti in una nuova forma di abbonamento ampliata), letture, incontri con attori e registi dei tèatri ospiti, laboratori teatrali, conferenze “buffe” e altro. La stagione 1992/1993 sarà ancora caratterizzata dall’utilizzo di diversi spazi per gli spettacoli e per le iniziative parallele de “Il corpo del teatro “, mantenendo come principale e più usuale sede il Palamostre, ma ricorrendo anche a una chiesa (dotata di riscaldamento!) e a un capannone industriale per gli spettacoli principali, al Teatro Luigi Bon, all’Università e altro ancora per le iniziative parallele. Per la prima volta nella stagione di Teatro Contatto saranno presenti ben tre produzioni del Centro Servizi e Spettacoli, dato che testimonia della crescita delle capacità di produzione e creazione teatrale della nostra regione: il Barbablù, presentato al Mittelfest di Cividale, dove è stato accolto con grande successo (diversi critici lo hanno considerato il migliore spettacolo teatrale della stagione), Opera Ornnia Il ritorno di Butterfly della Banda Osiris, che segna il ritorno di questa compagnia, ormai udinese, sulle scene della nostra città, dopo aver raccolto grandissimi consensi in tutta Italia, Le tentazioni di Toni, di Andrea Taddei (uno dei più interessanti autori e registi giovani italiani), che vedremo a Teatro Contatto dopo il debutto a Milano al Teatro dell’Elfo. Tutta la stagione sarà connotata da spettacoli dalle tinte e dalle emozioni forti, sarà ancora e di più teatro del nostro tempo: a partire dalla comicità di Alessandro Bergonzoni (che aprirà la stagione), alle incertezze del protagonista di Mattutino, tratto dal romanzo di Georges Bernanos Diario di un curato di campagna, dalla divertente e ironicissima versione fassbinderiana de La bottega del caffè presentata dal Teatro dell’Elfo, alle fantasmagoriche macchinerie teatrali del Teatro del carretto con l’Iliade (unica compagnia che ripresentiamo: lo scorso anno fu presente con il “Sogno di una notte... “). Altri tre spettacoli, compresi nella sezione parallela, sono però inseriti in una particolare forma di abbonamento: Il grande racconto, l’Odissea vista da Tonino Guerra, proposto dal Teatro delle Briciole, Relazione all’Accademia di Kafka, con una splendida e divertente interpretazione di Ruggero Cara e Kohlhaas di H. von Kleist, interpretato e diretto da Marco Baliani.
Per quanto riguarda gli abbonamenti, i prezzi rimarranno invariati rispetto allo scorso anno; ma all’abbonamento a 7 spettacoli si aggiunge la possibilità di sottoscrivere un abbonamento a tutti gli spettacoli 7+3 previsti, compresi quindi quelli nella sezione “Il corpo del teatro “. Manterremo anche l’abbonamento speciale a favore degli studenti medi e universitari con un costo di 52.000 lire per 7spettacoli e di 70.000 per 7+3.