Contatto 1996/1997

Elsinore

Contatto

Udine | Palasport Carnera dal 12 novembre 1996
al 13 novembre 1996

Elsinore

La tecnologia più avanzata, le visioni cinematografiche più stupefacenti, insieme alla straordinaria prova d'attore di Robert Lepage.

Finale di partita

Contatto

Udine | Teatro Palamostre dal 22 novembre 1996
al 24 novembre 1996

Finale di partita

Carlo Cecchi regista e interprete di uno spettacolo nudo, spietato, essenziale. Senza mai cedere alla tentazione di una "rilettura".

Fuente Ovejuna

Contatto

Udine | Palasport Carnera 6 dicembre 1996

Fuente Ovejuna

Il più grande ballerino di flamenco, Antonio Gades, converte in travolgente teatro-danza la forza espressiva del poeta Lope de Vega.

Gloria del teatro immaginario

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio dal 6 gennaio 1997
al 19 gennaio 1997

Gloria del teatro immaginario

Con questa nuova commedia interpretata da Luigi Lo Cascio e Rita Maffei, Giuliano Scabia completa il ciclo del Teatro Vagante iniziato con Fantastica Visione.

Cleopatràs

Contatto

Udine | Teatro Palamostre dal 23 gennaio 1997
al 25 gennaio 1997

Cleopatràs

Uno degli ultimi testi scritti da Giovanni Testori, messo in scena da Federico Tiezzi, con Sandro Lombardi.

ContattOFF<br>Rap

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio dal 31 gennaio 1997
al 1 febbraio 1997

ContattOFF
Rap

Uno spettacolo ad alta tensione, che coniuga giochi verbali con il rap e la musica tradizionale in un mixer.

ContattOFF<br>Quattrozerosei

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio dal 7 febbraio 1997
al 8 febbraio 1997

ContattOFF
Quattrozerosei

Normalità e diversità, uguaglianza e discriminazione, lucida follia e dissennato conformismo si incontrano e si scontrano nella vicenda di un uomo rinchiuso dall'infida gelosia del padre in un manicomio per trent'anni.

ContattOFF<br>Cinque Sassi

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio dal 14 febbraio 1997
al 15 febbraio 1997

ContattOFF
Cinque Sassi

Cinque sassi è un ritorno all'infanzia che conserva l'ambiguità dei testi, scritti per la pagina e usati per la scena.

ContattOFF<br>Amara

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio dal 21 febbraio 1997
al 22 febbraio 1997

ContattOFF
Amara

Questo spettacolo non è un ragionamento, ma una lacrima o meglio un tentativo di asciugare le lacrime.

ContattOFF<br>Esiste la primavera

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio dal 28 febbraio 1997
al 1 marzo 1997

ContattOFF
Esiste la primavera

Parlare di Fortini, anzi: vivere, praticare Fortini, attraversando alcune sue poesie.

ContattOFF<br>La goccia

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio dal 7 marzo 1997
al 8 marzo 1997

ContattOFF
La goccia

Da una costola de Il Calapranzi di Pinter, nasce la messa in scena di La goccia.

Waterzooi

Contatto

Udine | Teatro Palamostre dal 13 marzo 1997
al 15 marzo 1997

Waterzooi

Waterzooi, la nuova pièce coreografica di Maguy Marin, scandisce con incredibile potenza il lessico delle emozioni.

Danza, il teatro di Teatro Contatto. E ha i passi ritmati e passionali disegnati da Antonio Gades. Il cercarsi di corpi potenti e abbandonati dei danzatori di Maguy Marin. Si appassiona il teatro di Teatro Contatto. Nello stupefacente spettacolo di Robert Lepage, che fa rivivere la tragedia di Amleto nella gioia inventiva di un allestimento indimenticabile. Nell'incontro con Carlo Cecchi, uno dei più grandi attori italiani, con un capolavoro del teatro del Novecento. Nella mitica lingua perduta con cui Sandro Lombardi attraversa le tradizioni teatrali dell'oriente e dell'occidente. Nella fantasia di una nuovissima storia di Giuliano Scabia, viaggio meraviglioso oltre il tempo, incontro ai misteri di tutti i tempi. Ritrova le parole bellissime e i grandi temi, il teatro di Teatro Contatto. Nei capolavori di Shakespeare, di Beckett, di Lope de Vega. 
Come anche nella lingua di Giovanni Testori e nei sogni di Giuliano Scabia.  Va oltre, Teatro Contatto; diventa parte di una rinnovata stagione che, accanto ai grandi spettacoli, presenta la scena sperimentale degli ultimissimi anni: ConlattOFF  e avvia un progetto creativo originale, affidato ad artisti di teatro di generazioni e poetiche differenti, per la prima volta chiamati a lavorare insieme su uno stesso tema in uno stesso luogo. Non c'è solo il teatro di Teatro Contatto.