la sede css
news 2021/2022 | L’estate di Teatro Contatto 40 e Festil

L’estate di Teatro Contatto 40 e Festil

L’estate di Teatro Contatto 40 e Festil: la Stagione lunga un anno del CSS Teatro stabile di innovazione del FV si intreccia alla settima edizione del Festival Estivo del Litorale dedicato alla nuova drammaturgia al via da sabato 18 giugno al Teatro Palamostre di Udine

Si inaugura a Udine la settima edizione di FESTIL Festival estivo del Litorale dedicato alla drammaturgia contemporanea dall’Istria al Friuli. Dal 18 giugno al 5 agosto, 25 eventi, 17 spettacoli, 3 prime nazionali e debutti assoluti disegnano un progetto artistico transfrontaliero di visioni e incontri tra Udine e Trieste.

Ideato da Tinaos e realizzato in collaborazione con il CSS Teatro stabile di innovazione del FVG e il Rossetti Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e con il sostegno di Fondazione Friuli e Comune di Udine – Udinestate22, FESTIL si lega a doppio filo con il Primorski Poletni Festival e con il Gledalisce Koper.

A Udine, la collaborazione fra FESTIL e l’estate Teatro Contatto 40, la Stagione lunga un anno del CSS, dà vita a un percorso di 13 spettacoli fra i Teatri Palamostre e S. Giorgio. Apre l’edizione 2022, sabato 18 giugno, l’artista multimediale Giuseppe Stellato con la Trilogia delle macchine (Oblò | Mind the Gap | Automated Teller Machine), un trittico di installazioni-performance con protagonisti una lavatrice, un distributore di snack e bibite e un bancomat ATM.

teatrodelleapparizioni, compagnia con uno sguardo particolarmente sensibile e poetico sull’infanzia, reinterpreta la celebre fiaba di Andersen in un gioco in cui gli oggetti prendono vita in Il tenace soldatino di piombo (20 giugno), per la regia del pluripremiato Fabrizio Pallara.

Una jam session recitata, suonata e cantata ci riporta alle origini della storia più nota di Shakespeare. Due voci, quelle degli attori Manuela Mandracchia e di Fabio Cocifoglia danno corpo a Gli amanti di Verona – Il pietoso caso di Giulietta e Romeo un racconto-concerto sulle note del gruppo folk degli Agricantus (24 giugno).

Nelle celebrazioni per il Centenario dalla nascita di Pier Paolo Pasolini due spettacoli si concentrano sulla sua figura: Questo è il tempo in cui attendo la grazia, una biografia onirica e poetica attraverso le sue sceneggiature diretta da Fabio Condemi, Premio Ubu 2021, (13 luglio). Trae ispirazione dalla storica intervista a Ezra Pound, Pasolini/Pound. Odi et amo, scritto e diretto da Leonardo Petrillo e interpretato da Maria Grazia Plos e Jacopo Venturiero. Prima nazionale (5 agosto).

Attore, comico, clown, giocoliere, circense, intellettuale: Leo Bassi ha calcato le scene internazionali, dall’Europa all’Oriente. 70 anni: Leo Bassi è uno spettacolo creato dall’artista per celebrare il suo compleanno (20 luglio)

Un’ampia sezione Teatro Contatto / FESTIL è dedicata alla scena emergente italiana con una selezione di spettacoli presentati e riconosciuti tra le più importanti vetrine dedicate alla nuova creatività: Premio In-Box e Premio Scenario.

Menzione Speciale all’ultima edizione Scenario, Boiler Room, dell’attrice e autrice Ksenija Martinović è un’opera site specific ispirata alla storia personale della dj palestinese Sama Abdulhadi, (2 agosto). Still alive scritto e diretto da Caterina Marino (29 giugno) e Surrealismo capitalista della Compagnia Baladam B-Side (30 giugno)entrambi Selezione Speciale - affondano nel tessuto sociale del nostro secolo.

Finalista al Premio In-Box ‘22, Rimini di Gruppo RMN è un omaggio all’omonimo romanzo di Pier Vittorio Tondelli (7 luglio). Tra ironia e rabbia con stravaganza teologica Apocalisse tascabile, vincitore di In-Box 2021, ricompone l’infelice mosaico di una generazione decadente ideato da Niccolò Fettarappa Sandri e Lorenzo Guerrieri (28 luglio)

Biglietteria Contatto aperta dal lunedì al sabato dalle ore 17.30 - 19.30 al Teatro Palamostre di Udine, tel +39 0432 506925, biglietteria@cssudine.it,  Prevendita online sul circuito Vivaticket