• darkblurbg

Contatto 2020/2021

Dantis Exilium

Contatto

Udine | Corte Palazzo Morpurgo August 4, 2021 at 9:00 PM

Dantis Exilium

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
Vennero in tanti e si chiamavano gente

Contatto

Udine | Corte Palazzo Morpurgo 2 settembre 2021 ore 21

Vennero in tanti e si chiamavano gente

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
 

Contatto

Udine | Chiesa di S. Francesco dal 18 luglio al 22 settembre 2020
(domeniche riposo)
ore 15:00, 16:00, 17:00, 18:00, 19:00, 20:00 e 21:00

 

Intero 10,00 €
Studenti e soci CEC: 5,00 €
Teatro Partecipato / Città Inquieta

Contatto

Udine | itinerante dal 21 luglio 2020 al 31 maggio 2021
ogni giorno, a qualsiasi ora

Teatro Partecipato / Città Inquieta

5,00 €
CSS/Gobbledegook Theatre / Cloudscapes/La forma delle nuvole

Contatto

Udine | Area verde Ronald George Mc Bride (viale San Daniele, antistante Teatro Palamostre) 22, 23, 24, 25, 27, 28, 29, 30, 31 luglio, 1 agosto 2020
ore 18:00 e 19:30

CSS/Gobbledegook Theatre / Cloudscapes/La forma delle nuvole

10,00 €
Soci ARCI e studenti: 5,00 €
Teatro Incerto / Finché c'è luce

Contatto

Udine | Piazza Venerio 25 luglio 2020
ore 17:00, 18:00, 19:00 e 20:00

Teatro Incerto / Finché c'è luce

7,00 €
Kepler-452 / Capitalismo magico

Contatto

Udine | Teatro Palamostre September 6, 2020 at 8:00 PM

Kepler-452 / Capitalismo magico

ingresso libero
prenotazione obbligatoria

ingresso libero
prenotazione obbligatoria
teatrino del Rifo / In My Bed

Contatto

Udine | Piazza Venerio September 7, 2020 at 9:00 PM

teatrino del Rifo / In My Bed

7,00 €
Virtew/CSS / I misteri della luce 1.0

Contatto

Udine | Chiesa di S. Francesco 31 agosto 2020, ore 18:30
1 settembre 2020, ore 18:30 e 21
2 settembre 2020, ore 21
3 settembre 2020, ore 18:30 e 21

Virtew/CSS / I misteri della luce 1.0

10,00 €
Promozione doppio spettacolo: Mileva + I misteri della luce 1.0: 15,00 €
Ksenija Martinovic / Mileva

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 2 settembre 2020, ore 21:00

Ksenija Martinovic / Mileva

10,00 €
15,00 € (I misteri della luce 1.0 + Mileva)
Emma Dante / Misericordia

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 10 settembre 2020 ore 19:00 e 21:45

Emma Dante / Misericordia

Intero 20,00 €
Ridotto 15,00 €
Presentazione Teatro Contatto / Blossoms

Contatto

Udine | Teatro Palamostre September 14, 2020 at 6:30 PM

Presentazione Teatro Contatto / Blossoms

Kepler-452 / Lapsus urbano, il primo giorno possibile

Contatto

Udine | diversi luoghi della città 16, 17 settembre 2020, ore 19:00

Kepler-452 / Lapsus urbano, il primo giorno possibile

Intero 10,00 €
Studenti: 5,00 €
Lotte van den Berg / Deflorian/Tagliarini / <br />Cinéma Imaginaire / Udine

Contatto

Udine | percorso all'aperto e finale al Teatro S. Giorgio 22, 23, 24, 26, 29, 30 settembre, 1 ottobre 2020, ore 18:00

Lotte van den Berg / Deflorian/Tagliarini /
Cinéma Imaginaire / Udine

Intero 10,00 €
Studenti 5,00 €
Jérôme Bel  / Danze per Laura Pante

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 2-3 ottobre ore 21:00
4 ottobre ore 19:00

Jérôme Bel  / Danze per Laura Pante

Intero 10,00 €
Ridotto, studenti e scuole di danza 5,00 €
CSS/Ivana Müller / We are still watching

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Carmelo Bene October 9, 2020

CSS/Ivana Müller / We are still watching

Intero 7,00 €
Ridotto e Studenti 5,00 €
Kepler-452 / Consegne, una performance da coprifuoco

Contatto

| Udine 21, 22, 23, 24 gennaio 2021, ore 18.00, 19.00, 20.00, 21.00
12, 13, 14 febbraio 2021, ore 18.00, 19.00, 20.00, 21.00
repliche straordinarie 15 e 16 febbraio 2021, ore 18.00, 19.00, 20.00, 21.00

Kepler-452 / Consegne, una performance da coprifuoco

Intero 18,00 €
Ridotto 15,00 €
Studenti 12,00 €
CSS/teatrodelleapparizioni / Kafka e la bambola viaggiatrice *SOSPESO*

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini 23 gennaio 2021 ore 19:00

CSS/teatrodelleapparizioni / Kafka e la bambola viaggiatrice *SOSPESO*

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
Virgilio Sieni / La Natura delle cose *SOSPESO*

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini 30 gennaio 2021 ore 21:00

Virgilio Sieni / La Natura delle cose *SOSPESO*

Intero 20,00 €
Ridotto 17,00 €
Studenti 12,00 €
Carrozzeria Orfeo / Miracoli metropolitani *SOSPESO*

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini 7 febbraio 2021 ore 19:00

Carrozzeria Orfeo / Miracoli metropolitani *SOSPESO*

Intero 20,00 €
Ridotto 17,00 €
Studenti 12,00 €
TPE/Valter Malosti / Se questo è un uomo *SOSPESO*

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini 20 febbraio 2021, ore 21:00
21 febbraio 2021, ore 19:00

TPE/Valter Malosti / Se questo è un uomo *SOSPESO*

Intero 20,00 €
Ridotto 17,00 €
Studenti 12,00 €
Mi vedi?

Contatto

| piattaforma Zoom ANTEPRIMA
20 febbraio 2021, ore 21:00
PRIMA ITALIANA
27 febbraio, 5 marzo 2021 ore 21:00
REPLICHE STRAORDINARIE
27 marzo, 2 aprile 2021 ore 21:00

Mi vedi?

Un'esperienza teatrale su Zoom scritta e diretta da Guillermo Pisani

Intero 15,00 €
Ridotto 12,00 €
Studenti 8,00 €
Marta Cuscunà / |Earthbound| ovvero le storie delle Camille *SOSPESO*

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini 26 e 27 febbraio 2021, ore 21:00

Marta Cuscunà / |Earthbound| ovvero le storie delle Camille *SOSPESO*

Intero 20,00 €
Ridotto 17,00 €
Studenti 12,00 €
Filippo Nigro /Fabrizio Arcuri / Every Brilliant Thing *SOSPESO*

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini 19 e 20 marzo 2021, ore 21:00

Filippo Nigro /Fabrizio Arcuri / Every Brilliant Thing *SOSPESO*

Intero 20,00 €
Ridotto 17,00 €
Studenti 12,00 €
Mario Perrotta / In nome del padre *SOSPESO*

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini March 27, 2021 at 9:00 PM

Mario Perrotta / In nome del padre *SOSPESO*

Intero 20,00 €
Ridotto 17,00 €
Studenti 12,00 €
Teatro Kismet/Teresa Ludovico / Il bacio della vedova *SOSPESO*

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini April 8, 2021 at 9:00 PM

Teatro Kismet/Teresa Ludovico / Il bacio della vedova *SOSPESO*

Intero 20,00 €
Ridotto 17,00 €
Studenti 12,00 €
Presentazione Spring / Primavera 2021 di Teatro Contatto Blossoms / Fioriture

Contatto

Udine | Teatro Palamostre 29 aprile 2021 ore 18:00

Presentazione Spring / Primavera 2021 di Teatro Contatto Blossoms / Fioriture

Spring / Primavera 2021
di Teatro Contatto Blossoms / Fioriture 39x365
la nostra Stagione lunga un anno

CSS/Ivana Müller / We are still watching

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Carmelo Bene 7-8 maggio 2021 ore 20:00

CSS/Ivana Müller / We are still watching

Intero 7,00 €
Ridotto e Studenti 5,00 €
CSS/Rita Maffei / Vanja in città

Contatto

Udine | P.A.P.A. Posto Anomalo Per Arte, via Paparotti 29/A 19 e 21 maggio 2021 ore 19:00, P.A.P.A. Posto Anomalo Per Arte, via Paparotti 29/A

CSS/Rita Maffei / Vanja in città

Intero 10,00 €
Ridotto e Studenti 5,00 €
Scadenza Open call<br />Mondo Novo, un progetto di Virgilio Sieni

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio, Sala Harold Pinter May 23, 2021

Scadenza Open call
Mondo Novo, un progetto di Virgilio Sieni

DESTINATARI DEL PROGETTO
CITTADINE E CITTADINI DAI 16 ANNI    
anche senza conoscenze specifiche di danza

Virgilio Sieni / Mondo Novo

Contatto

Udine | Parcheggio Stadio Friuli (Ingresso Sud, Viale Candolini) 4, 5, 6 giugno 2021, ore 20:30

Virgilio Sieni / Mondo Novo

Intero 10,00€ - Ridotto 7,00€ - Studenti 5,00€
CSS / La bella addormentata nel bosco

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio June 11, 2021 at 5:00 PM

CSS / La bella addormentata nel bosco

Intero 6,00 €
El Conde de Torrefiel / Se respira en el jardín como en un bosque

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 11-12 giugno 2021 ore 18:30→21:00

El Conde de Torrefiel / Se respira en el jardín como en un bosque

Intero 7,00 €
Ridotto e Studenti 5,00 €
Teatro Partecipato / Gli Altri

Contatto

Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini June 12, 2021 at 5:00 PM

Teatro Partecipato / Gli Altri

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
Laboratorio di Teatro partecipato per la creazione di Inferno Purgatorio Paradiso

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 14, 18 giugno ore 18-20
21, 23 giugno, 2, 9, 12, 19, 21, 26 luglio ore 17-20

Laboratorio di Teatro partecipato per la creazione di Inferno Purgatorio Paradiso

Il nuovo progetto di Teatro partecipato, ideato e diretto dalla regista Rita Maffei, è un laboratorio gratuito e aperto alle persone di ogni età che vogliano condividere un'esperienza teatrale unica e originale. Il percorso condurrà a tre spettacoli dedicati alle tre cantiche Inferno, Paradiso e Purgatorio della Divina Commedia in scena entro il 2021

Jérôme Bel  / Danze per Laura Pante

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio 24, 25 giugno 2021 ore 20:00

Jérôme Bel  / Danze per Laura Pante

Intero 10,00 €
Ridotto, studenti e scuole di danza 5,00 €
Cristòtem

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio June 30, 2021 at 9:00 PM

Cristòtem

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
In quelle tenebre

Contatto

Udine | Parco Moretti July 9, 2021 at 9:00 PM

In quelle tenebre

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
Acqua di colonia

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio July 15, 2021 at 9:00 PM

Acqua di colonia

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
Il Colloquio

Contatto

Udine | Corte Palazzo Morpurgo July 20, 2021 at 9:00 PM

Il Colloquio

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
CSS/Rita Maffei / Vanja in città

Contatto

Udine | Parco Moretti 23-24 luglio 2021 ore 19:00, Udine, Parco Moretti

CSS/Rita Maffei / Vanja in città

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
Mala Sirena / La Sirenetta

Contatto

Udine | Teatro S. Giorgio July 24, 2021 at 6:00 PM

Mala Sirena / La Sirenetta

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 6,00 €
Il Minotauro

Contatto

Udine | Corte Palazzo Morpurgo July 29, 2021 at 6:00 PM

Il Minotauro

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 6,00 €
CSS/Gobbledegook Theatre / Cloudscapes/La forma delle nuvole

Contatto

Udine | Area verde Ronald George Mc Bride (viale San Daniele, antistante Teatro Palamostre) 30 luglio 2021, ore 18:00 e 19:30

CSS/Gobbledegook Theatre / Cloudscapes/La forma delle nuvole

le repliche del 2 e 30 luglio sono realizzate in collaborazione fra Festil-Festival estivo del Litorale e Teatro Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
Dantis Exilium

Contatto

Udine | Corte Palazzo Morpurgo August 4, 2021 at 9:00 PM

Dantis Exilium

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €
Vennero in tanti e si chiamavano gente

Contatto

Udine | Corte Palazzo Morpurgo 2 settembre 2021 ore 21

Vennero in tanti e si chiamavano gente

spettacolo realizzato in collaborazione fra Festil-Festival estivo del litorale e Contatto Blossoms/Fioriture 2021

Intero 10,00 €
Ridotto 7,00 €
Studenti 5,00 €

Dal 7 maggio il CSS rilancia il programma di Teatro Contatto Blossoms / Fioriture, per la primavera e l’estate a Udine.
Nuovi debutti, spettacoli per piccoli gruppi di spettatori, nuovi dispositivi e formati per una primavera/estate dal vivo e responsabile.

Con un mazzo di papaveri, fiori resilienti e delicati, il CSS riavvia e rilancia la sua Contatto/Blossoms 2020/2021, la nostra stagione lunga un anno!
Fioriture di papaveri, fiori che nascono dal cemento, che spuntano dove meno te lo aspetti e da trattare con cura. E che possono diventare la rappresentazione dello stato d’animo di questo momento, dell’attenzione che esige, della tenacia e del bisogno di ricominciare di tutti noi, impegnandoci a cambiare. 
Per sei mesi  i Teatri Palamostre e S. Giorgio, a Udine, sono rimasti off limits al pubblico degli spettacoli dal vivo, come tutti i teatri italiani.
Niente pubblico, niente spettacoli dal vivo, ma i due teatri udinesi hanno comunque mantenuto aperte le loro porte, a partire dal loro punto informazioni e biglietteria, ma non solo. Pur con regole molto stringenti e impegnative, il CSS ha garantito continuità al lavoro degli artisti, alle prove delle sue produzioni, alle residenze, a intermittenza hanno proseguito in presenza anche i laboratori con i cittadini e con gli studenti.

Il programma di Teatro Contatto 39 Blossoms/Fioriture x 365 giorni può riavviarsi dal vivo e in sicurezza per la primavera/estate a partire dal 7 maggio 2021.

Proprio un anno fa, il CSS iniziava un radicale percorso di trasformazione della propria attività. Tutto il lavoro culturale del CSS – per la città di Udine, per la Regione FVG, come a livello nazionale e internazionale – confluiva in un unico progetto fatto di connessioni e interrelazioni ragionate e di armonizzazione coerente fra tutte le linee di azione che ci contraddistinguono. Ospitalità, produzione, formazione artistica, le Residenze a Villa Manin del progetto Dialoghi, i percorsi di partecipazione per i cittadini, gli approfondimenti per lo sviluppo dello spettatore contemporaneo, le opportunità per le giovani formazioni artistiche e per le nuove generazioni del nostro pubblico possono dialogare e si sviluppano in continua interazione, modulati e in forma flessibile, per rispondere ai diversi scenari di questo anno difficile.

Contatto 365 Blossoms/Fioriture ha generato un itinerario necessario e condiviso, animato da un tenace spirito di resilienza e dal desiderio vivissimo di rifondare la nostra socialità, con creatività, cura, spirito innovativo, sensibilità sostenibile e una fondamentale responsabilità a interpretare i nuovi, grandi cambiamenti che il mondo contemporaneo di trova a fronteggiare e che chiede di percorrere.

Teatro Contatto 365 Blossoms/Fioriture si realizza con il fondamentale sostegno di  MiC Ministero della Cultura, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Comune di Udine, Fondazione Friuli.
Main sponsor CSS è Amga Energia & Servizi, società del Gruppo Hera Comm, assieme a Banca di Udine, con la collaborazione di Università degli Studi di Udine, Conservatorio statale di musica “J. Tomadini”, ERPAC Ente Regionale Patrimonio Culturale FVG.

La visione organica di tutta l’attività del CSS che ha generato Contatto 39 Blossoms/Fioriture si fonda su una relazione centrale, quella con gli spettatori, sempre primaria e strategica.
Da un anno, con maggiore intensità, questa relazione si è nutrita di rinnovate forme e modalità di fruizione degli spettacoli e in generale delle attività culturali, grazie a nuove tecnologie e a dispositivi scenici anti contagio, format per piccoli gruppi di spettatori, e una voluta e spesso necessaria reinvenzione degli spazi e delle location di spettacolo e performance, fuori e dentro i teatri. 
Teatro Contatto Blossoms 2021 converge nei mesi estivi nell’ambito del più ampio palinsesto di Udine d’Estate 2021 promosso dal Comune di Udine, con proposte realizzate in collaborazione con Festil – Festival estivo del Litorale 2021.
 
La Blossoms Spring/Summer 2021 sarà occasione di debutto per 3 produzioni purtroppo sospese per mesi: la prima è una creazione dei catalani de El Conde de Torrefiel, Se respira en el jardín como en un bosque ( 8-9 maggio/11-12 giugno, Teatro S. Giorgio) co-prodotto dal CSS con Santarcangelo Festival.
La Primavera di Blossoms riattraversa anche l’universo coreografico di Virgilio Sieni e la sua creazione per Mondo Novo (4-5-6 giugno, Udine), un nuovo percorso della sua Accademia sull’arte del gesto che coinvolgerà cittadini e cittadine udinesi e spettatori pronti a seguirli.
Sempre con il coinvolgimento dei cittadini, vedremo Gli Altri (12 giugno, Teatro Palamostre) un progetto di partecipazione diretto da Rita Maffei con 22 cittadini che da oltre un anno si mettono in gioco (anche come co-autori) per elaborare scenicamente suggestioni e ispirazioni dalla vasta opera del premio Nobel Peter Handke.
Il 14 giugno si avvierà anche un nuovo Laboratorio di teatro partecipato aperto a tutti, nell’ambito del progetto D’Ante Litteram – Dante nostro contemporaneo ideato dal CSS e riconosciuto fra i 100 progetti italiani patrocinati dal Comitato nazionale per la Celebrazione dei 700 anni: Rita Maffei guiderà questa volta i cittadini e cittadine partecipanti in un’esplorazione sull’attualità della Commedia sollecitando i mondi interiori, il vissuto e gli immaginari dei partecipanti. Il laboratorio avrà un esito nello spettacolo intitolato Inferno / Purgatorio / Paradiso in autunno/inverno 2021.

Accompagnano queste novità, 4 dispositivi scenici per piccoli gruppi di spettatori creati nell’ultimo anno, ideali per una ripartenza che vogliamo sia responsabile, graduale e sicura per tutti: il programma riprende dunque con We are still watching (7-8 maggio
Teatro Palamostre), uno spettacolo creato dagli stessi spettatori e ideato dalla regista croata Ivana Müller, realizzato grazie alla collaborazione con Institut français Italia e Fondazione Nuovi Mecenati; il 7 e l’8 maggio (repliche 14 e 28 maggio/
11 giugno / 2, 16, 30 luglio), nell’area verde davanti al Teatro Palamostre) gli spettatori si potranno immergere nella contemplazione del cielo ascoltando il racconto ambientalista di Cloudscapes-La forma delle nuvole di Lorna Rees, interpretato da Roberta Colacino, creato in coproduzione con Gobbledegook Theatre, in Gran Bretagna.

Ritorna anche l’esclusiva creazione del coreografo francese Jérôme Bel ispirata alla biografia della perfomer italiana Laura Pante con nuove repliche di Danze per Laura Pante (14-15 maggio/ 17-18-19 giugno / 24-25 giugno, Teatro S. Giorgio), come si potrà vedere in nuove location cittadine Vanja in città (19 e 21 maggio sarà ospitato al  P.A.P.A Posto anamalo per l’arte, a Paparotti, il 23 e 24 luglio al Parco Moretti) ispirato allo “Zio Vanja” di Cechov, per la regia di Rita Maffei.
Sempre al Parco Moretti (8 luglio/ 2 settembre), lo spettacolo concerto, Vennero in tanti e si chiamavano gente, un viaggio di poesia e musica in omaggio all’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Master e alla rilettura musicale del “maestro” Fabrizio De André, con Nicoletta Oscuro, Klaus Martini, la musica di Matteo Sgobino e Alessandro Turchet, regia di Hugo Samek.

Resta fruibile ancora fino al 31 maggio, infine, l’esperienza teatrale itinerante audioguidata, ascoltabile tramite il proprio cellulare e auricolari, di Città Inquieta, racconti inediti e originali fra le vie, le piazze e i luoghi del cuore di 40 cittadini udinesi.

La produzione di Teatro per le nuove generazioni del CSS aprirà momenti di spettacolo da condividere fra adulti, bambini e ragazzi per spettacoli da vedere in famiglia. Si incomincia con La bella addormentata nel bosco (11 giugno, Teatro S. Giorgio) di Fabrizio Pallara, con Nicoletta Oscuro e si prosegue nel programma estivo con Il Minotauro di e con Roberto Anglisani (29 luglio, Corte di Palazzo Morpurgo).

Il programma per la città di Udine si coniuga con un’attività di produzione e co-produzione che vedrà il CSS impegnato per alcuni importanti debutti in contesti italiani e internazionali di prestigio: la Biennale di Venezia ospiterà nel suo programma teatrale The Mountain di Agrupación Señor Serrano, il Festival di Spoleto ospiterà la prima italiana di Darwin inconsolabile nuova scrittura e regia di Lucia Calamaro coprodotta da CSS con il Teatro Stabile di Sardegna, Danze per Laura Pante sarà fra le performance del programma estivo di Centrale Fies a Dro, l’importante vetrina nazionale di Maggio all’infanzia, a Bari, ospiterà il debutto di A+A Storia di una prima volta, creato da Giuliano Scarpinato, che successivamente approderà anche a Kilowatt Festival a Sansepolcro, l’estate triestina accompagnerà il debutto di Il giovane Dante di Massimo Navone una coproduzioni fra teatri di produzione regionali, con La Contrada Trieste, Teatro Miela, Artisti Associati, mentre il circuito ERT ospiterà in numerose piazze la tournée del nuovo Guarnerius del Teatro Incerto sempre per la coproduzione dei 4 suddetti teatri regionali. Per luglio, infine, il prestigioso invito a partecipare ricevuto dall’ Ecole des Maîtres 2020/2021 edizione speciale per drammaturghi diretta da Davide Carnevali ai Rencontres D'Été a La Chartreuse di Avignone.

Informazioni e prevendite: Teatro Palamostre, piazzale Diacono, Udine – dal lunedì al sabato, ore 17-30-19-30 – 0432-506925 – biglietteria@cssudine.itwww.cssudine.it e su circuito vivaticket.

____________________________________________________________________________________

TEATRO CONTATTO BLOSSOMS/FIORITURE, UNA STAGIONE LUNGA UN ANNO

365 GIORNI DI SPETTACOLO DAL VIVO INNESCANO IL PROGETTO SPECIALE IDEATO E CURATO DAL CSS TEATRO STABILE DI INNOVAZIONE DEL FVG

Novità italiane ed europee, eventi coreografici, produzioni e co-produzioni, esiti produttivi di residenze artistiche, performance, teatro partecipato, novità internazionali: Teatro Contatto Blossoms/ Fioriture il progetto speciale di Teatro Contatto 39 x 365 giorni, ideato dal CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, si schiude con una Stagione 2020-2021 di proposte di spettacolo dal vivo nel segno della creatività e innovazione delle arti sceniche contemporanee.
Germinato in città a luglio con un fittissimo programma estivo di visioni contemporanee e partecipazione che ci riconnetteva con la socialità dopo l’isolamento, Teatro Contatto Blossoms/ Fioriture si ramifica ulteriormente con un piano d’azione che ha il respiro di un intero anno fatto di 19 proposte da settembre a maggio, con formazioni, compagnie e artisti italiani ed europei, per 365 giorni di spettacolo dal vivo da vivere assieme alla giusta distanza.
Nato dal desiderio di tornare a ritrovarci in presenza, di percepirci come comunità caleidoscopica, di riconoscersi come corpi e pensieri e riappropriarci della sfera culturale sperimentando nuove pratiche di prossimità, Contatto Blossoms è stato concepito come un progetto modulare pensato per integrare e far interagire i diversi ambiti e le linee guida in cui si declina l’intervento artistico, dalla produzione, all’ospitalità di spettacoli, alle esperienze di teatro partecipato dai cittadini.
Teatro Contatto Blossoms / Fioriture
è una stagione espressione della Direzione artistica del CSS Teatro stabile di innovazione del FVG – Fabrizio Arcuri, Alberto Bevilacqua, Rita Maffei, Fabrizia Maggi e Luisa Schiratti - realizzata con il fondamentale sostegno di MiBACT - Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Comune di Udine, Fondazione Friuli e con la collaborazioni di ERPAC Patrimonio Culturale FVG.
Main sponsor della stagione è Amga Energia & Servizi, Società del Gruppo Hera Comm.
Sponsor sostenitore di Contatto è la Banca di Udine.
Partecipano inoltre per la comunicazione Grafiche Filacorda, per gli arredi Moroso. Tra le collaborazioni spiccano il Cec – Centro Espressioni Cinematografiche, Libreria Friuli per il Contatto Bookshop.
           
Teatro Contatto Blossoms / Fioriture è il percorso di teatro contemporaneo caratterizzante Tx2 Teatri Palamostre e S. Giorgio, il progetto per una stagione di teatro, musica, danza, incontri e laboratori a Udine, ideato, dal qualche anno, in partenariato da CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, Conservatorio statale di musica “Jacopo Tomadini” e Università degli Studi di Udine. Il progetto Tx2 si contraddistingue per il suo focus sulle nuove generazioni l’apertura di un dialogo fra generazioni e diversi pubblici e fruitori delle attività culturali e delle sale teatrali della nostra città.

La nuova campagna
è creata dagli art director dello studio TWO – Think Work Observe, Piero Di Biase e Alberto Moreu,
in collaborazione con il fotografo Gianluca Busetti.

STAGIONE TEATRO CONTATTO BLOSSOMS / FIORITURE
E PRODUZIONI 2020-2021
La produzione CSS sostiene nuovi processi creativi di compagnie italiane e artisti provenienti dalla nostra Regione e adotta alcune creazioni internazionali per realizzarne la versione italiana, come realizza alcune performance create e dedicate alla nostra città da importanti protagonisti della scena internazionale.
Nasce a Udine lo spettacolo Vanja in città, ispirato al film di Louis Malle, “Vanya sulla 42a strada”, da settembre a novembre, itinerante in vari luoghi della città. Una compagnia di nove attori diretti da Rita Maffei apre ad ogni replica, le sue “prove-spettacolo” al pubblico, cercando i sentimenti e i dialoghi intimi dello “Zio Vanja” di Cechov negli spazi cittadini.

Marta Cuscunà
, presenta in prima assoluta (26-27 febbraio, Teatro Palamostre) la nuova creazione - co-prodotta da CSS e ERT Emilia Romagna Fondazione – Earthbound ovvero le storie delle Camille, spettacolo di fantascienza liberamente ispirato a Staying with the trouble di Donna Haraway che esplora un futuro prossimo nel quale la manipolazione del genoma umano riporta la vita in aree del pianeta danneggiate dall’uomo.

Cinéma Imaginaire/Udine (dal 22 settembre al 1 ottobre, percorso all’aperto con finale al Teatro S. Giorgio) è il risultato dell’incontro artistico fra la regista olandese Lotte van den Berg con due artisti italiani come Daria Deflorian e Antonio Tagliarini, autori di un’edizione interamente site specific per la città di Udine. I partecipanti di Cinéma Imaginaire sono invitati a “girare” il proprio film attraverso il loro sguardo personale e, grazie a precise istruzioni, immaginarne le scene che lo compongono.
L’impegno di cooperazione internazionale coinvolge il progetto di Jérôme Bel, uno dei protagonisti indiscussi della scena contemporanea, coreografo francese, che realizzerà Danze per Laura Pante (15 repliche da ottobre a dicembre, debutto 2 ottobre al Teatro S. Giorgio). Si tratta di una prima mondiale frutto di un esperimento nato dalla volontà di Bel di impattare il meno possibile sull’ambiente, rinunciando già da anni a spostarsi da Parigi e costruendo le sue performance via Skype. Lo spettacolo, creato per la performer Laura Pante, è realizzato in collaborazione con l’Institut Culturel Français di Roma, che sostiene ben tre creazioni di Contatto/Blossoms.
Fra esse, c’è anche il progetto dell’artista croata Ivana Müller, We are still watching, uno spettacolo interpretato dai suoi spettatori, da una comunità istantanea di “membri del pubblico” a ogni replica diversa (5 repliche dal 9 ottobre al dicembre, Teatro Palamostre). Senza personale del teatro o della compagnia presente, verrà chiesto ai partecipanti di leggere a voce alta le parole scritte su fogli che troveranno sotto le loro sedie e diventeranno così i performer della pièce in totale libertà.
Un progetto partecipativo site specific è quello ideato dal collettivo catalano El Conde de Torrefiel: Se respira en el jardín como en un bosque / Si respira in giardino come nel bosco è una performance pensata per coinvolgere un singolo spettatore. Chi assiste occupa infatti alternativamente il ruolo dell’interprete e dello spettatore attraverso due gesti elementari propri delle arti performative: osservare in silenzio mentre qualcuno realizza azioni sul palco. A partire da questa convenzione teatrale primaria, El Conde de Torrefiel propone un gioco scenico tessuto da una narrazione e sostenuto da semplici movimenti. (dal 5 novembre al 2 dicembre, Teatro S. Giorgio)
Fabrizio Arcuri co-dirige nuovamente sulla scena teatrale uno dei più interessanti attori del cinema italiano e di seguitissime serie tv, Filippo Nigro, in una creazione italiana prodotta dal CSS Teatro stabile di innovazione del FVG.  Every Brilliant Thing (Le cose per cui vale la pena vivere) è un testo tragicomico dello scrittore britannico Duncan Macmillan, già presentato in versione originale con grande successo al Festival di Edimburgo, al Barrow Street Theatre di New York, e in tour in Inghilterra, in Australia e Nuova Zelanda. Il debutto (19, 20 marzo, Teatro Palamostre) sarà una novità assoluta per l’Italia.
           
Apre a tout le public (23 gennaio, Teatro Palamostre) lo spettacolo co-prodotto con il Teatro delle Apparizioni Kafka e la bambola viaggiatrice. Tratto dal romanzo del catalano Jordi Sierra i Fabra, racconta di un Franz Kafka dolcissimo postino delle bambole per una bambina che ha perduto la sua preferita. Da questo evento lo scrittore prende il largo per un’ultima, insolita, opera. È un incontro tra umanità, un confronto tra diverse età dentro un’esperienza comune: crescere, cambiare, lasciar andare.
Prosegue inoltre, da luglio e fino al 22 settembre alla Chiesa di San Francesco, l’evento italiano creato da Mario Martone a partire dal capolavoro teatrale di Bernard Marie Koltès, Nella solitudine dei campi di cotone: un’installazione abitabile in forma di labirinto per due soli spettatori alla volta, riallestita da Fabrizio Arcuri con le voci di Claudio Amendola e Carlo Cecchi e il paesaggio sonoro di Teho Teardo.
Ultime repliche, fino al 17 settembre (con la possibilità di nuove date future) Lapsus urbano – Il primo giorno possibile ideato da Kepler – 452, uno spettacolo audioguidato che invita gli spettatori a partecipare attivamente, a reagire alle domande poste nelle cuffie da Nicola Borghesi – regista e anima della compagnia bolognese-, a prendere posizione, a giocare ed emozionarsi
L’esperienza del Teatro partecipato, il laboratorio dei cittadini curato da Rita Maffei, si è dimostrata un “collante” eccezionale anche nel periodo di isolamento vissuto durante la pandemia. A distanza è nato infatti Città inquieta, un’audioguida composta da 39 racconti ispirati dalla vita durante il lockdown, e all’opera Il libro dell’inquietudine, di Fernando Pessoa.
Città inquieta - scaricabile fino al 31 dicembre- porta alla scoperta della città attraverso un itinerario che si potrà fare da soli o accompagnati, 24 ore su 24, passeggiando o in bici. Si seguirà una imprevedibile mappa udinese, ascoltando istruzioni e racconti in cuffia, direttamente dal proprio telefono portatile.
Con la riapertura dei teatri, il Laboratorio può riprendere ora i suoi appuntamenti anche in presenza e riavvolgere le fila di un altro progetto purtroppo sospeso a marzo. Si intitola Gli altri, un percorso di ampio respiro che si nutre e ha come imprescindibili punti di riferimento tematici, stilistici, espressivi alcuni testi dello scrittore e drammaturgo Peter Handke, Premio Nobel per la letteratura 2019. In autunno alcune aperture temporanee delle prove, a febbraio (11, 12, 13 febbraio, Teatro Palamostre) il debutto sul palcoscenico.

Doppia è la proposta del coreografo toscano Virgilio Sieni, invitato a Udine sia per recuperare lo spettacolo La Natura delle cose – con un contributo di pensiero di Giorgio Agamben- (30 gennaio, Teatro Palamostre), che per rimettersi alla guida dell’esperienza di partecipazione aperta a cittadini e cittadine sospesa nel suo momento cruciale, danzatori e performer e ispirata all’opera di Giandomenico e Giambattista Tiepolo.  Si intitola Mondo Novo e intende ampliare la riflessione sulla vicinanza proiettando tutte le attenzioni sul concetto di spazio tattile e sulle forme gentili della distanza. I cittadini che hanno e risponderanno alla nuova call di Sieni comporranno 5 gruppi che agiranno in spazi all’aperto secondo un’accorta geografia inedita di scoperte urbane e collegamenti emozionali (dal 16 al 18 aprile in diversi luoghi della città).

Nell’auspicio di un progressivo ritorno alla normalità, Teatro Contatto Blossoms / Fioriture recupera nel 2021 alcuni degli impegni presi nel 2020 con le compagnie italiane in tour fermate dalla pandemia.
Il grande narratore, Mario Perrotta approda a Udine, con In nome del padre (27 marzo, Teatro Palamostre), primo capitolo di una trilogia sulle figure parentali di padre-madre-figlio, scritta con la collaborazione dello psicoanalista Massimo Recalcati e del pensiero elaborato nelle sue opere, per comprendere quanto profonda sia la mutazione delle famiglie nel nuovo millennio.
Carrozzeria Orfeo rifiorisce per Blossoms con Miracoli Metropolitani (7 febbraio, Teatro Palamostre). L’alimentazione, il rapporto con il cibo come forma di compensazione al dolore, come alienazione di un Occidente decadente e sovralimentato, sempre più distratto e imprigionato dai suoi passatempi superflui, la questione ambientale, la solitudine e la responsabilità: sono questi i temi attorno ai quali di sviluppa il mondo di Miracoli metropolitani.
Nicoletta Oscuro presenta fra le Fioriture 2021 (30 aprile, Teatro S. Giorgio) il nuovo lavoro Vennero in tanti e si chiamavano gente - Viaggio di poesia e musica tra Spoon River e i suoi affluenti, su drammaturgia di Hugo Samek in omaggio a Fabrizio De André.
A portarlo in scena accanto alla Oscuro, Klaus Martini (voce), Matteo Sgobino (voce e chitarre), Alessandro Turchet (contrabbasso e mandolino). 

Fra le novità Valter Malosti interpreta, per la prima volta senza mediazione letteraria, l’inconfondibile voce salda e mite del Primo Levi di Se questo è un uomo (20-21 febbraio, Teatro Palamostre). Un emozionante monologo ininterrotto che rende la parola protagonista e restituisce a questa irripetibile opera prima la sua dimensione di opera acustica.

Nuova produzione di Teatri di Bari/Kismet, Il bacio della vedova (8 aprile, Teatro Palamostre) di Israel Horovitz, parte da un incontro/ritorno inaspettato, che cambierà per sempre la vita di due amici fraterni. I dialoghi pungenti, le vibranti partiture fisiche, le livide scansioni luminose e sonore dello spazio scenico accompagnano lo spettatore in quel cono d’ombra che abita tutti noi.
A conclusione di stagione, Contatto ritorna nello spazio urbano per un giorno (data in via di definizione). Udine farà infatti da sfondo a un acrobatico e romanticissimo intreccio shakespeariano per L’Aimant, una spettacolare performance di Antoine Le Menestrel, coreografo e danzatore verticale di fama internazionale. Un incontro, il suo, fra la città, l’architettura e i cittadini, in un crossover di acrobatica, street art, teatro e danza verticale. 

TC39 immagine loghi agg2.jpg

BIGLIETTERIA TEATRO CONTATTO BLOSSOMS/FIORITURE
Udine, Teatro Palamostre, piazzale Paolo Diacono 21 
tel +39 0432 506925   fax +39 0432 504448
biglietteria@cssudine.it   www.cssudine.it
orario: dal lunedì al sabato ore 17.30 - 19.30
la biglietteria è chiusa dal 9 al 25 agosto 2021 compresi
Prevendita sul circuito Vivaticket


2021 - Biglietti singoli 
Cloudscapes, Vanja in città, Vennero in tanti e si chiamavano gente
Intero 10,00€ - Ridotto 7,00 € - Studenti 5,00€
Danze per Laura Pante
Intero 10,00€ - Ridotto, Studenti, Scuole di danza 5,00€
We are still watching, Se respira en el jardín como en un bosque
Intero 7,00€ - Ridotto e Studenti 5,00€
La bella addormentata nel bosco, Il Minotauro
6,00€
Mondo Novo, Gli Altri 
Intero 10,00€ - Ridotto 7,00€ - Studenti 5,00€
Città inquieta
5,00€

ridotto: over 65 anni e under 26 anni; disoccupati e cassintegrati; ARCI, Banca di Udine, CDU Circolo Dipendenti Università di Udine, Coop Alleanza 3.0, FAI Fondo Ambiente Italiano, Libreria Friuli, SAF Società Alpina Friulana, Touring Club Italiano
studenti: studenti di ogni grado e universitari

VOUCHER TEATRO CONTATTO
I voucher della stagione Teatro Contatto 38 sono utilizzabili per gli spettacoli Contatto 365 Blossoms. Tutte le info in biglietteria
18APP e CARTA DEL DOCENTE

A Teatro Contatto è possibile usare i buoni spesa di 18app e della Carta del docente. I buoni possono essere usati per acquistare biglietti singoli e ContattoCard.

REGOLAMENTO
I possessori di ContattoCard dovranno scegliere la giornata di spettacolo a cui partecipare: tale scelta sarà accolta dal Teatro entro i limiti di disponibilità dei posti. 
Una volta emesso, il biglietto non potrà essere annullato se l’eventuale disdetta non perviene almeno un’ora prima dell’orario previsto per lo spettacolo. 
Il Teatro non assume nessuna responsabilità in caso di smarrimento e/o furto del biglietto.
Il Teatro si riserva la facoltà di apportare alla programmazione annunciata tutte le variazioni di date, artisti e programmi che si rendessero necessari: la comunicazione ufficiale e definitiva in tal senso, alla quale si dovrà fare riferimento, avverrà a mezzo stampa e, per gli iscritti alla mailing-list del CSS, tramite newsletter. Nel caso di allestimenti scenici o di esigenze particolari dettate dalla compagnia, che comportino variazioni allo spazio solitamente riservato al pubblico, il Teatro potrà modificare il posto assegnato allo spettatore.
Non è possibile accedere in sala a spettacolo iniziato; l’ingresso potrà essere consentito solo in casi eccezionali e secondo le indicazioni del personale di sala. I ritardatari perdono in ogni caso il diritto di usufruire del posto assegnato in prevendita. In caso di necessità, il Teatro si riserva di occupare i posti non utilizzati all’inizio dello spettacolo.

PRENOTAZIONI
I biglietti per i singoli spettacoli possono essere prenotati telefonando allo 0432 506925 - in orario di apertura della biglietteria - e via e-mail all’indirizzo: biglietteria@cssudine.it
La prenotazione dovrà essere perfezionata mediante:
- ritiro del biglietto e pagamento dello stesso presso la biglietteria 
- pagamento tramite bonifico bancario presso il Credito Coop. del Friuli, Fil. di Udine, via Crispi, 45:
c/c 000010006957 - ABI 07085 – CAB 12302 – CIN L – IBAN: IT93 L070 8512 3020 0001 0006 957 - intestato a CSS Teatro stabile di innovazione del FVG.
Nel caso venga adottata la soluzione prevista al punto 2 la ricevuta dell’avvenuto bonifico dovrà essere trasmessa a mezzo mail biglietteria@cssudine.it. In tal caso il biglietto potrà essere ritirato anche la sera stessa dello spettacolo. 
Tutte le prenotazioni non perfezionate entro i 5 giorni antecedenti la data dello spettacolo verranno annullate.

La gestione del pubblico di tutti gli spettacoli sarà conforme alle misure di sicurezza e di tracciabilità per la prevenzione e il contenimento della diffusione del Covid 19 previste dalle normative nazionali e regionali.
Per poter osservare le misure di sicurezza e tracciabilità e per la distribuzione dei dispositivi necessari (es: cuffie igienizzate), nelle giornate di spettacolo si chiede al pubblico di arrivare sul luogo di rappresentazione con l’anticipo indicato nella sezione informazioni di ogni spettacolo.
_________________________________________________________________________________

2020/2021

Nella solitudine dei campi di cotone, Lapsus urbano–il primo giorno possibile, Cloudscapes, Vanja in città, Cinéma Imaginaire, Danze per Laura Pante
Intero 10,00€ - Ridotto e Studenti 5,00€

We are still watching, Se respira en el jardín como en un bosque
Intero 7,00€ - Ridotto e Studenti 5,00€

Città inquieta
5,00€

Kafka e la bambola viaggiatrice, Vennero in tanti e si chiamavano gente, Gli Altri (11–12–13 febbraio)
Intero 10,00€ - Ridotto 7,00€ - Studenti 5,00€

La Natura delle cose, Miracoli metropolitani, Se questo è un uomo, |Earthbound| ovvero le storie delle Camille, Every Brilliant Thing (Le cose per cui vale la pena vivere), In nome del padre, Il bacio della vedova, Mondo Novo
Intero 20,00€ - Ridotto 17,00€ - Studenti 12,00€

Consegne, una performance da coprifuoco
Intero 18,00€ - Ridotto 15,00€ - Studenti 12,00€

Mi vedi?
Intero 15,00€ - Ridotto 12,00€ - Studenti 8,00€

ContattoCard

ContattoCard 10 è un pacchetto di biglietti da scegliere tra 5 spettacoli nel 2020 e 5 spettacoli nel
2021, a cui si aggiunge in omaggio l’esperienza teatrale audioguidata Città inquieta
Intero 120,00€ - Ridotto 80,00€ - Studenti 68,00€

ContattoCard 8 è un pacchetto di biglietti da scegliere tra 4 spettacoli nel 2020 e 4 spettacoli nel 2021, a cui si aggiunge in omaggio l’esperienza teatrale audioguidata Città inquieta
Intero 96,00€ - Ridotto 77,00€ - Studenti 55,00€

ContattoCard Fioriture ⁄ 6 spettacoli
Fioriture è un pacchetto speciale con un percorso suggerito di 6 spettacoli e valido per una sola persona. Il percorso comprende gli spettacoli: Se respira en el jardín como en un bosque, We are still watching, Cinéma Imaginaire, Every Brilliant Thing, Miracoli metropolitani, |Earthbound| ovvero le storie delle Camille
70,00€

ContattoCard Fioriture ⁄ 3 spettacoli
Fioritura è un pacchetto speciale con un percorso suggerito di 3 spettacoli e valido per una sola persona. Il percorso comprende gli spettacoli: Ellipses dans l’harmonie, La Natura delle cose, Danza per Laura Pante
30,00€

ContattoCard 4 
Intero 64,00€ - Ridotto 52,00€ - Studenti 40,00€

ContattoCard 6 
Intero 90,00€ - Ridotto 72,00€ - Studenti 54,00€

ContattoCard Full comprende tutti e 18 gli spettacoli da ottobre 2020 a maggio 2021 a cui si aggiunge in omaggio l’esperienza teatrale audioguidata Città inquieta
190,00€

BIGLIETTERIA TEATRO CONTATTO BLOSSOMS/FIORITURE
Udine, Teatro Palamostre, piazzale Paolo Diacono 21 
tel +39 0432 506925   fax +39 0432 504448
biglietteria@cssudine.it   www.cssudine.it
orario: dal lunedì al sabato ore 17.30 - 19.30
Prevendita sul circuito Vivaticket