la sede css
news 2021/2022 | Becco di Rame, lo splendido spettacolo del Teatro del Buratto, sostituisce Peter Pan domenica 19 dicembre per la Stagione ContattoTIG in famiglia

Becco di Rame, lo splendido spettacolo del Teatro del Buratto, sostituisce Peter Pan domenica 19 dicembre per la Stagione ContattoTIG in famiglia

Scoprire e condividere lo stupore e la meraviglia dei racconti, fianco a fianco con i propri bambini a Contatto TIG in famiglia: domenica 19 dicembre ore 17 al Teatro Palamostre di Udine, i piccoli spettatori dai 3 anni in su, insieme alle loro famiglie, conosceranno la vera storia di Becco di rame.  Il meraviglioso spettacolo, tratto dal libro di Alberto Briganti, proposto dalla Compagnia Teatro del Buratto di Milano, narra la storia della coraggiosa oca tolosa che, per proteggere l’aia dall’attacco furioso di una volpe, perde la parte superiore del becco. Un’intuizione geniale del veterinario, dottor Briganti le permetterà di continuare a vivere.
Nel poetico Becco di rame, la metafora del mondo animale aiuta ad affrontare con i bambini temi importanti come quelli della diversità, della disabilità e dell’importanza di essere accolti ed accettati.

Lo spettacolo di teatro d’animazione e pupazzi è inserito all’interno della Stagione Udine Città-Teatro per i bambini, il percorso teatrale promosso congiuntamente da CSS Teatro stabile di innovazione del FVG e dal Teatro Nuovo, con il sostegno di Fondazioni Friuli e AMGA Energia e Servizi Società del Gruppo Heracomm (main sponsor CSS) e sostituisce lo spettacolo Peter Pan (i biglietti già acquistati rimangono validi). 

Becco di rame, tratto dal libro di Andrea Briganti con l’adattamento drammaturgico di Ira Rubini, è ideato da Jolanda Cappi, Giusy Colucci, Nadia Milani, Matteo Moglianesi, Serena Crocco, nella ripresa a cura di Giusi Colucci e Franco Spadavecchia, e accompagnato dalle musiche originali firmate da Andrea Ferrario e con i pupazzi realizzati da Chiara De Rota e Linda Vallone.

La domenica pomeriggio della Stagione Contatto TIG in famiglia si arricchisce con l’apertura un’ora prima dell’inizio dello spettacolo (ore 16) del foyer del Palamostre ai bambini per un laboratorio gratuito a cura di Damatrà e il dono di un kit di gioco ad ogni bambino.

Prevendita alla biglietteria del Teatro Palamostre, Piazzale Paolo Diacono 21 Udine, aperta da martedì a sabato 17.30-19.30 e domenica 19 dicembre dalle ore 16; info al numero 0432 506925 biglietteria@cssudine.it