Udine | Teatro Palamostre, Sala Pier Paolo Pasolini
31 marzo e 1 aprile 2023 ore 20:30

Intero 20,00 €
Ridotto 17,00 €
Studenti 10,00 €
go to box office Contatto
purchase tickets from vivaticket

La valigia

CREDITS
year
2023
text
di Sergei Dovlatov
adattamento di Paola Rota e Giuseppe Battiston
directed by
Paola Rota
cast
Giuseppe Battiston
production
Gli Ipocriti

Giovedì 29 marzo 2023, ore 20.45
Cervignano, Teatro Pasolini
Venerdì 31 marzo - Sabato 1 aprile 2023, ore 20.30
Teatro Palamostre, Sala Pasolini

Come si fa a capire, indovinare i pensieri di un emigrante alla vigilia di una partenza che porta il marchio dell’irreversibilità?
Esiste un gioco, una sorta di test psicologico, che si avvicina a quella simulazione impossibile. Si devono scrivere su un foglio 12 cose che si porterebbero con sé, per sempre.
Una volta fatta la lista, ad ogni due cose va associato un ricordo. Ad ogni due ricordi, un sentimento.
Il sentimento dominante indica lo stato d’animo dell’emigrante.
Quando si parte per non tornare mai più, come si guarda ad ogni oggetto che si lascia? E soprattutto, come si guarda ad ogni oggetto che si prende con sé?
La valigia è un adattamento teatrale dell’ omonimo romanzo autobiografico di Sergei Dovlatov, scrittore, giornalista e reporter ebreo russo, morto in esilio, negli Stati Uniti, poco dopo la caduta del regime sovietico. Nella Valigia, Dovlatov raccoglie tutti gli oggetti che intende portare via quando decide di lasciare per sempre Leningrado. "Pensai: ma davvero è tutto qui? E risposi: sì, è tutto qui".

Giuseppe Battiston ci restituisce, con la sua sempre istrionica capacità interpretativa, una storia dissacrante, ironica, di amore e odio verso un paese che si lascia. Una carrellata di personaggi che riemergono dalla memoria; uomini e donne raccontati con il filtro della distanza, della distorsione e della comicità.
La valigia, così personale e unica di Dovlatov, diventa infatti metafora della diasporica condizione umana, di un sentirsi emigranti dello spazio e del tempo.
Emigriamo dalla nostra giovinezza, da un passato fatto di persone, di immagini, di episodi e sentimenti che il ricordo ha la forza di immortalare e resuscitare.

Images