Cervignano | Teatro Pasolini
February 26, 2015
February 27, 2015

Il tenace soldatino di piombo
un film da palcoscenico

CREDITS
year
0
text
di H.C. Andersen
un’idea di Fabrizio Pallara
directed by
di e con Valerio Malorni e Fabrizio Pallara
production
Teatro delle Apparizioni - Roma

tecniche utilizzate: teatro di narrazione e proiezioni di immagini video riprese dal vivo 
durata: 55 minuti

domenica 22 febbraio 2015, ore 17
Udine, Teatro Palamostre
Contatto TIG in famiglia / Udine città-teatro per i bambini

Una stanza, molti giocattoli, una finestra che si affaccia su un esterno immaginario, la pioggia, le luci soffuse di un interno intimo e caldo, per raccontare la storia del soldatino di piombo e della sua ballerina. La celebre fiaba viene reinterpretata in un gioco in cui gli oggetti prenderanno vita parlando, combattendo, danzando, protagonisti di un film teatrale proiettato su un grande schermo in diretta. Il set è dunque la stanza dei giochi, il luogo in cui avviene la meraviglia e qui il teatro si mostrerà nel suo farsi al servizio dell’occhio della telecamera che, come il buco della serratura di una porta invisibile, offrirà agli spettatori uno sguardo inedito e privilegiato, per entrare nella storia osservando il piccolo e l’impercettibile. Due piani di azione, due differenti visioni, due linguaggi a confronto, quello teatrale e quello cinematografico, che si sveleranno e si misureranno per unirsi e raccontare una grande storia d’amore.

Teatro delle Apparizioni
La compagnia viene fondata nel 1999 da Fabrizio Pallara. Nei primi anni concentra le sue sperimentazioni attorno al teatro sensoriale, lo spettatore diviene così elemento partecipante e fondante dello spettacolo stesso.
Dal 2004 il Teatro delle Apparizioni è impegnato nell’ideazione e produzione di eventi e spettacoli, una ricerca di modalità di espressione che diviene momento di scambio e di arricchimento. Nascono Dromo (gennaio, 2003) manifestazione d’arte contemporanea avvenuta all’ex cinodromo di Roma, Adieu, mon amour (aprile, 2004) manifestazione culturale organizzata con la collaborazione del rialtosantambrogio e el primer sueno (ottobre, 2004) festival internazionale che ha avuto vita a Barcellona.
L’incontro con il teatro per l’infanzia e la produzione de La stanza dei segreti, hanno costituito l’inizio di un rapporto fertile con il mondo della scuola e con i bambini e i ragazzi, diventati ad un tempo destinatari e fonte poetica delle produzioni.
www.teatrodelleapparizioni.it