la sede css
news 2020/2021 | Vanja in città: il 'sismografo dei sentimenti' di Cechov diretto da Rita Maffei è in arrivo al P.A.P.A di Udine

Vanja in città: il 'sismografo dei sentimenti' di Cechov diretto da Rita Maffei è in arrivo al P.A.P.A di Udine

Vanja in città, spettacolo ispirato al film di Louis Malle, “Vanya sulla 42a strada”, approda, con il fiorire dell’edizione Spring 2021 di Teatro Contatto Blossoms/Fioriture, per la prima volta al P.A.P.A. (Posto Anomalo Per Arte – via Paparotti 29/A9). Una nuova “prova – spettacolo” aperta al pubblico dissemina mercoledì 19 e venerdì 21 maggio ore 19, nella settimana originale location della città di Udine, le suggestioni, fra passioni segrete e illusioni perdute, del “sismografo dei sentimenti” dello Zio Vanja di Anton Cechov.

La regista Rita Maffei riunisce la Compagnia di nove attori del CSS composta da Gabriele Benedetti, Pepa Balaguer, Paolo Fagiolo, Fabiano Fantini, Daniela Fattori, Natalie Norma Fella, Klaus Martini, Nicoletta Oscuro e dalla stessa Maffei, per allestire il capolavoro cechoviano in una prolungata “ripetizione” in progress dello spettacolo. Ogni tappa di Vanja in città, rappresenta un appuntamento sia per gli attori che per gli spettatori, che potranno assistere all’evolversi di tutta la vicenda dello “Zio Vanja” di Cechov, nel suo farsi, giocando fra realtà e finzione, fra ciò che è in scena e ciò che vi resta fuori, come nello splendido film di Malle, l’ultimo della sua carriera.

Nel 1989 il regista teatrale André Gregory raduna un gruppo di attori per allestire lo “Zio Vanja“di Cechov nella versione contemporanea adattata da David Mamet. Provarono per due anni al Victory Theatre di New York senza mai andare in scena. Nel 1994, il grande Louis Malle ha iniziato a filmare le prove dello spettacolo ambientandolo nel New Amsterdam, un vecchio teatro fatiscente sulla 42a Strada, destinato alla demolizione.

Al pubblico è richiesto di arrivare sul luogo di rappresentazione con mezz’ora prima dell’inizio, per poter osservare le misure di sicurezza e tracciabilità per la prevenzione e il contenimento della diffusione del Covid 19 e per la distribuzione delle cuffie igienizzate.

Informazioni e prevendite: Udine, Teatro Palamostre, piazzale Diacono 21, dal lunedì al sabato, dalle ore 17.30 alle 19.30. tel. 0432.506925. Biglietti online sul circuito vivaticket. www.cssudine.it