• darkblurbg

    ...E se fossimo in guerra?

    | nelle scuole secondarie
    gennaio 2018

| nelle scuole secondarie
gennaio 2018

vai alla biglietteria Contatto TIG

...E se fossimo in guerra?

di e con Claudio Moretti

locandina
anno
2017
testo
racconto di e con Claudio Moretti
interpreti
Claudio Moretti
e con Andrea Bianco/Paolo Forte, fisarmonica
musiche
con accompagnamento musicale dal vivo
produzione
CSS Teatro stabile di innovazione del FVG

lettura scenica con musica dal vivo
durata 50'

Questo racconto si ispira, molto liberamente, a un libro, piccolo ma importante, di Janne Teller - “Immagina di essere in guerra” - e cerca di riproporne lo scenario, di fantasia ma assolutamente verosimile.
In un’Europa sul punto di sfasciarsi, il nostro Paese, guidato da un regime, è in guerra. Le nostre città sono distrutte e nessun luogo sembra più sicuro. Fame, freddo, povertà e paura, sono diventati compagni con cui dover convivere.
Chi può permetterselo, usa tutte le risorse economiche ancora a disposizione per cercare la salvezza, attraverso un viaggio lungo e difficile, in un paese del nord Africa o del Medio Oriente, prospero, pacifico, democratico e civile, dove la trafila di uno straniero rifugiato è molto dura, ma pur sempre meno del totalitarismo lasciato alle spalle assieme agli affetti, le vecchie certezze e il benessere.
E in questo paese straniero, ospitati in un campo profughi ed in attesa di un permesso di soggiorno per rifugiati, sperimentiamo la vita di chi cerca di ricominciare da zero ed è guardato con diffidenza, a volte con disprezzo.

E' attraverso il gioco del “e se”, attraverso uno sforzo di immedesimazione nell’altro, richiesto a ciascuno, che si vuole provare a far riflettere i ragazzi su cosa significa, per chi oggi è costretto a fuggire per ragioni di sopravvivenza e sicurezza, lasciare il proprio paese d’origine e cercare un futuro migliore altrove, tra culture differenti, diffidenza di chi ospita, nostalgia di casa e sogni infranti.

Tournée

prima assoluta
20 febbraio - 13 marzo 2017
Contatto TIG per le nuove generazioni 2016-2017
scuole secondarie di I e II grado di Udine e provincia e della Bassa Friulana Orientale e Destra Torre