• darkblurbg

Udine | Teatro Zanon
16 novembre, ore 17.00
17 e 18 novembre, ore 21.00
19 novembre, ore 18.00

Copenaghen

A diciotto stagioni dalla rivelazione della prima versione per l’Italia, Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice ridanno vita e personalità al trio dei protagonisti di Copenaghen, avvincente dramma storico-scientifico del commediografo britannico Michael Frayn.
Una nuova co-produzione riporta in scena in un nuovo tour nazionale, il formidabile duello verbale, su due fronti bellici contrapposti, fra i fisici Niels Bohr e Werner Heisenberg, alla vigilia del devastante uso della bomba atomica.

locandina
anno
1999
testo
Michael Frayn
traduzione Filippo Ottoni, Maria Teresa Petruzzi
regia
Mauro Avogadro
interpreti
Umberto Orsini, Massimo Popolizio e con Giuliana Lojodice
scene/luci
scene Giacomo Andrico
costumi Gabriele Mayer
luci Giancarlo Salvatori
luci Carlo Pediani (tournée 2017/18)
musiche
Andrea Liberovici
e...
suono Alessandro Saviozzi (tournée 2017/18)
produzione
CSS Teatro stabile di innovazione del FVG / Emilia Romagna Teatro Fondazione (1999-2010)

Compagnia Umberto Orsini / Teatro di Roma – Teatro Nazionale
in co-produzione con CSS Teatro stabile di innovazione del FVG (2017)

prima assoluta Udine, Teatro S. Giorgio, 9 novembre 1999

14 novembre, ore 21
Cervignano, Teatro Pasolini

Udine, Teatro Zanon
16 novembre, ore 17 
17 e 18 novembre, ore 21
19 novembre, ore 18

Teatro Contatto 36
leggi di più

Il 17 novembre, ore 18.00, al Teatro Palamostre, Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice incontrano il pubblico. Coordina l'incontro Marisa Michelini, Presidente GIREP


Retroscena atomici - Scopri gli altri incontri e i giochi attorno allo spettacolo Copenaghen
Consulta video e contributi dei relatori di Retroscena atomici su http://tid.uniud.it/node/40

Quali devono essere i rapporti fra potere politico e scienza? Può il progresso venire condizionato da scelte etiche? Su queste domande cruciali che hanno segnato tutta la storia della scienza si sofferma anche uno straordinario testo teatrale di questi anni, Copenaghen, un'imprescindibile pièce sulla scienza rappresentata ormai, in molteplici allestimenti, in tutto il mondo.

Nella versione italiana, tre grandi interpreti del teatro italiano, Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice, si ritrovano al centro di un inquietante processo a porte chiuse, nel disegno drammatico di un serratissimo faccia a faccia: Copenaghen è infatti una disputa etica e scientifica a tre voci, densa di angoscianti riflessioni e interrogativi alla vigilia del primo devastante uso della bomba atomica.
La vicenda è ambientata nel 1941 proprio nella capitale nordeuropea e ricostruisce l'incontro, in una Danimarca occupata dai nazisti, di due scienziati, entrambi Premi Nobel, un tempo maestro e allievo. Due ex compagni di ricerche costretti dalla guerra a guardarsi come due nemici. L'ebreo danese Niels Bohr e il tedesco Werner Heisenberg (che formulò per primo il  "Principio di Indeterminazione") si ritrovano così imprigionati in un labirinto di domande che stentano a trovare risposta, sommerse come sono da ambiguità e dubbi estenuanti sul rapporto fra potere, scienza e morale.


5 maggio 2009, RSI Radio svizzera - Rete Due, Il Giardino di Albert:
intervista a Umberto Orsini su Copenaghen raccolta da Fabio Meliciani
Scienza a teatro? Dal magnetismo all’atomo, passando per l’uomo
scarica l'intervista: la1.rsi.ch/impulsoscienza/welcome.cfm?idg=0&ids=0&idc=39854

Immagini

Rassegna stampa

Camilla Tagliabue, L'arte atomica di 'Copenaghen' - il Fatto Quotidiano, 17 novembre 2017 [1444 Kb]Mario Brandolin, Tris d'assi per Copenaghen - Messaggero Veneto, 16 novembre 2017 [874 Kb]Simona Regina, Orsini in scena con gli interrogativi della scienza - Il Piccolo, 13 novembre 2017 [918 Kb]Mario Brandolin, Orsini, Lojodice e Popolizio: va in scena l'incubo nucleare - Messaggero Veneto, 13 novembre 2017 [1133 Kb]Rodolfo di Giammarco, Copenaghen - La Repubblica - Roma - 25 ottobre 2017 [898 Kb]Lorenzo Marchiori, Fisica come passione - Il Gazzettino 11 novembre 2017 [910 Kb]Franco Cordelli, Il punto di fissione fra calcolo e istinto- Corriere della Sera - Roma - 4 novembre 2017 [624 Kb]Anna Bandettini, 'Quell'istante prima dell'atomica che torna attuale' - La Repubblica, 21 ottobre 2017 [1014 Kb]Rita Cirio, Una bomba sulla coscienza - L'Espresso, 1 novembre 2001 [165 Kb]Roberto Barbolini, Come recita bene quel ciclotrone! - Panorama, 25 ottobre 2001 [180 Kb]Renato Palazzi, Orsini-Popolizio, fisica a teatro - Il Sole 24 ore, 14 ottobre 2001 [1274 Kb]Franco Cordelli, Bomba atomica a teatro. Un dramma imperdibile - Corriere della Sera, 11 ottobre, 2001 [381 Kb]Aggeo Savioli, Una bomba per due - L'Unità, 27 settembre 2001 [830 Kb]Rodolfo Di Giammarco, In scena con l'atomica, La Repubblica, 26 settembre 2001 [496 Kb]Gianfranco Capitta, Va in scena l'atomica, Amica 24 novembre 1999 [441 Kb]Ugo Volli, Fra scienza e umanità, il dramma dei fisici - Grazia, 16 novembre 1999 [807 Kb]Franco Quadri, Fantasmi da Nobel a Copenaghen - La Repubblica, 13 novembre 1999 [524 Kb]Roberto Canziani, Copenaghen, il giallo dell'atomica - Il Piccolo, 11 novembre 1999 [1076 Kb]Gianfranco Capitta, Lo spettro della bomba - Il Manifesto, 11 novembre 1999 [349 Kb]Rodolfo Di Giammarco, Su il sipario, c'è l'atomica - La Repubblica, 10 novembre 1999 [1267 Kb]Maurizio Porro, Orsini e Popolizio, in scena l'incubo della bomba atomica - Corriere della Sera, 8 novembre 1999 [244 Kb]

Tournée

dal 9 al 20 novembre 1999
Udine, Teatro S. Giorgio
dal 25 settembre al 6 ottobre 2001
Roma, Teatro India
dal 9 al 28 ottobre 2001
Milano, Teatro Grassi
dal 15 al 20 ottobre 2002
Cesena, Teatro Bonci
30 aprile 2003
Correggio (RE), Teatro Asioli
3-4 maggio 2003
Carrara (MS), Teatro Verdi
5-6 maggio 2003
Cattolica (RN), Teatro della Regina
dal 7 all’11 maggio 2003
Prato, Teatro Metastasio
13 maggio 2003
Pavia, Teatro Fraschini
15-16 maggio 2003
Crema, Teatro S. Domenico
dal 17 al 19 maggio 2003
Bellinzona (Svizzera), Teatro Sociale
dal 21 al 25 maggio 2003
Modena, Teatro Storchi
dal 27 al 31 maggio 2003
Torino, Teatro Carignano
1 giugno 2003
dal 3 all'8 giugno 2003
Torino, Teatro Carignano
dal 14 ottobre al 2 novembre 2003
Roma, Teatro Eliseo
5-6 novembre 2003
Udine, Teatro Zanon
dal 7 al 9 novembre 2003
Treviso, Teatro Eden
dal 11 al 23 novembre 2003
Napoli, Teatro Mercadante
25-26 novembre 2003
Arezzo, Teatro Petrarca
dal 27 al 30 novembre 2003
Ferrara, Teatro Comunale
dal 2 al 7 dicembre 2003
Brescia, Teatro Sociale
dal 9 al 21 dicembre 2003
Genova, Teatro Duse

20-21 febbraio 2009, ore 21
Piacenza, Teatro Municipale
23-24 febbraio 2009, ore 21
Teatro Contatto 08-09
Udine, Teatro Palamostre
dal 26 febbraio al 1 marzo 2009, ore 21
Lugo di Romagna (RA), Teatro Rossini
dal 2 al 4 marzo 2009, ore 21
Reggio Emilia, Teatro Ariosto
dal 6 all'8 marzo 2009, ore 21
Pistoia, Teatro Manzoni
10 marzo 2009, ore 21
Modena, Teatro Storchi
dall'11 al 14 marzo 2009, ore 21
15 marzo 2009, ore 15.30
Bologna, Arena del Sole, Sala Grande
dal 17 al 21 marzo 2009, ore 21
22 marzo 2009, ore 15.30
Imola, Teatro dell'Osservanza
24-25 marzo 2009, ore 21
Jesi, Teatro Pergolesi
dal 27 al 28 marzo 2009, ore 21
29 marzo 2009, ore 15.30
Chieti, Teatro Maruccino
dal 31 marzo al 4 aprile 2009, ore 21
5 aprile 2009, ore 15.30
Bergamo, Teatro Donizetti
7-8 aprile 2009, ore 21
Pordenone, Teatro Verdi
dal 14 al 18 aprile 2009, ore 21
19 aprile 2009, ore 15.30
Padova, Teatro Verdi
dal 22 al 25 aprile 2009, ore 21
26 aprile 2009, ore 15.30
Palermo, Teatro Bellini
dal 28 aprile al 2 maggio 2009, ore 21
3 maggio 2009, ore 15.30
dal 5 al 9 maggio 2009, ore 21
10 maggio 2009, ore 15.30
Catania, Teatro Ambasciatori

25 aprile 2010, ore 21
Tivoli (RM), Teatro Giuseppetti
26 aprile 2010, ore 21
Città della Pieve (PG), Teatro Comunale
27 aprile 2010, ore 21
Pontedera (PI), Teatro Era
28-29 aprile 2010, ore 21
Casalecchio di Reno (BO), Teatro Alfredo Testoni
30 aprile 2010, ore 21
Thiene (VI), Teatro Comunale
5-6-7-8 maggio 2010, ore 20.30
6 e 9 maggio 2010, ore 16
Trieste, Politeama Rossetti
dall'11 al 23 maggio 2010
12, 16, 19 e 23 maggio 2010, ore 17
11 maggio, dal 13 al 15 maggio, 18 maggio, dal 20 al 22 maggio 2010, ore 20.45
Roma, Teatro Eliseo

tournée 2017-2018
19 ottobre 2017
Narni (TR), Teatro Comunale G. Manini
21-22 ottobre 2017
Novara, Teatro Coccia
24 ottobre - 12 novembre 2017
Roma, Teatro Argentina
14 novembre 2017, ore 21.00
Cervignano (UD), Teatro Pasolini
16 novembre, ore 17.00 
17 e 18 novembre, ore 21.00
19 novembre, ore 18.00

Teatro Contatto 36

Udine, Teatro Zanon 
21 novembre 2017
Legnago (VR), Teatro Salieri
22-26 novembre 2017
Mestre (VE), Teatro Toniolo
28 novembre 2017
Gorizia, Teatro Verdi
29 novembre 2017
Cittadella (PD), Teatro Sociale
30 novembre 2017
Schio (VI), Teatro Astra
1 dicembre 2017
Mantova, Teatro Sociale
2 dicembre 2017
Lendinara (RO), Teatro Ballarin
4 dicembre 2017
Aosta
6-7 dicembre 2017
Perugia, Teatro Morlacchi
8 dicembre 2017
Rieti, Teatro Vespasiano
9-11 dicembre 2017
Viterbo, Teatro dell’Unione
12 dicembre 2017
Castelfiorentino (FI), Teatro del Popolo
13 dicembre 2017
Cascina (PI), Teatro Politeama
14-17 dicembre 2017
Pesaro, Teatro Rossini
25 gennaio 2018
Vignola (MO), Teatro E. Fabbri
26-27 gennaio 2018
Cesena, Teatro Bonci
28-30 gennaio 2018
Rimini, Teatro E. Novelli
1 febbraio 2018
Ivrea (TO), Teatro Giacosa
2 febbraio 2018
Biella, Teatro Sociale
3-4 febbraio 2018
Lugano (Svizzera), Teatro Lac, sala Teatro
5-6 febbraio 2018
Locarno (Svizzera), Teatro di Locarno
8-11 febbraio 2018
Lugo (RA), Teatro Rossini
13 febbraio 2018
Cremona, Teatro Ponchielli
14 febbraio 2018
Alba (CN), Teatro Sociale
15-16 febbraio 2018
Massa, Teatro Guglielmi
17-18 febbraio 2018
Civitavecchia (Roma), Teatro Traiano
20-22 febbraio 2018
Savona, Teatro Chiabrera
23-24 febbraio 2018
Modena, Teatro Storchi
25 febbraio 2018
Sulmona (AQ), Teatro Comunale
27-28 febbraio 2018
Como, Teatro Sociale
1 marzo 2018
Tortona (AL), Teatro Civico
2-4 marzo 2018
Pavia, Teatro Fraschini
6-7 marzo 2018
Monfalcone (GO), Teatro Comunale
8-9 marzo 2018
Correggio (RE), Teatro Asioli
10-11 marzo 2018
Figline Val d’Arno (FI), Teatro Comunale Garibaldi
13-18 marzo 2018
martedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 20.30, giovedì ore 19.30, domenica ore 16
Genova, Teatro Duse
19-20 marzo 2018
Bari, Teatro Petruzzelli
21-22 marzo 2018
Foggia, Teatro Giordano
23-25 marzo 2018
Barletta, Teatro Curci
27-28 marzo 2018
Teramo, Teatro Comunale
3-22 aprile 2018
Milano, Teatro Grassi
25 aprile - 6 maggio 2018
Napoli, Teatro Diana
8-9 maggio 2018
Chieti, Teatro Marrucino