• darkblurbg

Udine | Teatro Nuovo Giovanni da Udine
9 novembre 2016 ore  21:00

Performance

Carla Fracci, Belén Rodriguez, la cantante Emma, Maria Elena Boschi e la poetessa trans Paula Gilberto Do Mar. Imitare, recitare, essere Uno, nessuno, 100.000 alla maniera di Virginia Raffaele.

locandina
anno
2016
testo
Virginia Raffaele, Giampiero Solari, Piero Guerrera e Giovanni Todescan
regia
Giampiero Solari
interpreti
Virginia Raffaele
scene/luci
luci Marcello Jazzetti
musiche
Teo Ciavarella
e...
allestimento e costumi Elisabetta Gabbioneta
produzione
ITC2000

E’ vero: in questi anni l’abbiamo conosciuta soprattutto grazie a trasmissioni tv come Quelli che il calcio, Amici, Mai dire Grande fratello, Striscia la notizia, Sanremo, o alla radio, ascoltandola a 610 – Seiunozero di Lillo&Greg. Ma è altrettanto vero che Virginia Raffaele è un’attrice che conosce bene il palcoscenico e cosa vuol dire fare spettacolo. Lo impara fin da piccola, quando trascorre le sue giornate al circo gestito dalla sua famiglia a Roma. O quando, più grande, si diploma all’Accademia Teatrale Europea, prende parte a spettacoli di Vincenzo Zingaro, Pino Ferrara, Lorenzo Gioielli, prima dell’incontro con Lillo&Greg, con cui stringe un lungo sodalizio artistico.

Performance è il suo strepitoso one-woman-show che la riporta a teatro, per giocare e farci divertire con le sue maschere più popolari.  Da Ornella  Vanoni, a Belén  Rodriguez, Maria Elena Boschi, la cantante Emma, Carla Fracci,  fino ai più celebri personaggi di invenzione ispirati alla realtà “condizionata” che stiamo vivendo. Come l’eterna esclusa dai talent show musicali Giorgia Maura o la poetessa transessuale Paula Gilberto Do Mar.  Donne molto diverse tra loro che sintetizzano alcune delle ossessioni ricorrenti della società contemporanea: la vanità, la scaltrezza, la voglia di affermazione e, forse, la scarsa coscienza di sé.

Immagini

script execution time: 0,014014005661011