Predis

Nella nuova co-produzione Teatro Incerto / CSS, la storia dei Magi si intreccia con le vite dei tre preti che, con un atto d’amore, si trovano a vivere il miracolo di una nuova nascita

locandina
anno
2013
testo
di e con Fabiano Fantini, Claudio Moretti e Elvio Scruzzi
scene/luci
elementi scenografici Luigina Tusini
musiche
Glauco Venier
produzione
una co-produzione Teatro Incerto / CSS Teatro stabile di innovazione del FVG
con il sostegno di BCC Banca Credito Cooperativo Basiliano

"Ogni bambino che nasce ci ricorda che Dio non è ancora stanco degli uomini".

Tra le prime battute di Predis, questo bellissimo aforisma di Tagore diventa il messaggio attorno al quale si dipana la vicenda che vede protagonisti tre uomini dietro una porta.

Tre sacerdoti in una sala d’attesa.
Fin qui nulla di strano, se non fosse che la porta dietro la quale stanno aspettando è quella di un Reparto di Ostetricia. La partoriente è una donna che, per diversi motivi, sta molto a cuore a tutti e tre: un’immigrata a cui loro hanno dato accoglienza e aiuto per inserirsi nel tessuto sociale.
Ma ciò che rende i tre preti ancor più partecipi al lieto evento è il fatto di non sapere chi sia il padre del bambino che sta per nascere.
Ed è per questo che, con lievità, assumono su di sé il ruolo di padri teneri, preoccupati, amorevoli.
Sentimenti che li portano a fare i conti con le maldicenze di qualche parrocchiano, i pregiudizi, ma soprattutto con i loro dubbi, con il loro stesso bisogno di paternità.
In attesa della chiamata il tempo si sospende: sarà una lunga notte.
Natale è alle porte.
Il luogo in cui si svolge l’azione diventa spazio dell’anima: l’ospedale si fa deserto, labirinto, cielo stellato.
E giungono messaggi misteriosi che invitano i tre a mettersi in cammino.

Con l’inconfondibile leggerezza delle commedie del celebre trio del Teatro Incerto, Predis è soprattutto omaggio a quei preti che si trovano a vivere le loro piccole grandi battaglie nella solitudine e nell'indifferenza, dimenticati e derisi da un mondo che, come diceva David Maria Turoldo, “non perdona ai sacerdoti”.

Immagini

Tournée

anteprima per i soci della BCC Banca Credito Cooperativo Basiliano
8 giugno 2013, ore 21
Udine, Teatro Zanon

prima assoluta
24 luglio 2013, ore 21
Teatro S.Giorgio Estate
Udine, Teatro S.Giorgio

tournée
27 luglio 2013, ore 21 (data rinviata
)
Goricizza di Codroipo (UD), Corte Bazan
16 agosto 2013, ore 21 (data rinviata)
Moggio Udinese (UD), Nuovo Centro Polifunzionale
7 febbraio 2014, ore 20.45
ERT Ente Regionale Teatrale per FVG
Zoppola (PN), Auditorium Comunale
23 febbraio 2014, ore 20.45
ERT Ente Regionale Teatrale per FVG
San Vito al Tagliamento (PN), Auditorium Centro Civico
26 febbraio 2014, ore 21
ERT Ente Regionale Teatrale per FVG
Gemona (UD), Teatro Sociale
12 marzo 2014, ore 21
Cervignano del Friuli (UD), Teatro Pasolini
14 marzo 2014
ERT Ente Regionale Teatrale per FVG
Colugna di Tavagnacco (UD), Teatro Luigi Bon
22 marzo 2014, ore 21
Moggio Udinese (UD), Nuovo Centro Polifunzionale / Ex Complesso Scuole
23 marzo 2014, ore 16
Venzone (UD), Auditorium Scuola Media
29-30 marzo 2014, ore 20.45
ERT Ente Regionale Teatrale per FVG
Sedegliano (UD), Teatro Plinio Clabassi
15 giugno 2014, ore 21
Galleriano (UD), piazza S.Martino (ingresso libero)
19 luglio 2014, ore 21
Goricizza di Codroipo (UD), Corte Bazan
26 luglio 2014, ore 21
Cervignano del Friuli (UD), Teatro Pasolini
1 agosto 2014, ore 21
Gradisca di Sedegliano (UD), Parco festeggiamenti
2 agosto 2014, ore 20.45
San Martino di Codroipo (UD), Piazza (ingresso libero)
28 agosto 2014, ore 21
Blessano di Basiliano (UD), Ex Asilo
20 settembre 2014, ore 20.45
Gradisca d'Isonzo (GO), Sala Bergamas
6 dicembre 2014, ore 18.30
Cormons (GO), Sala Italia
8 dicembre 2014, ore 20.30 
Pozzuolo del Friuli (UD), Auditorium IPA
13 marzo 2015, ore 21
ERT Ente Regionale Teatrale per FVG
Pontebba (UD), Teatro Italia
14 marzo 2015, ore 20.45
ERT Ente Regionale Teatrale per FVG
Orsaria di Premariacco (UD), TeatrOrsaria
9 gennaio 2016, ore 21
Rivignano (UD), Auditorium Comunale
10 gennaio 2016
Gradisca di Sedegliano (UD), Sala Parrocchiale
17 gennaio 2016, ore 18
Ragogna (UD), Sala Parrocchiale
24 febbraio 2016, ore 21
S. Vito al Tagliamento (PN), Auditorium Comunale
1 aprile 2016, ore 21
Valvasone (PN), Auditorium delle Scuole Medie
10 marzo 2017, ore 20:45
Mereto di Tomba (UD), Sala Parrocchiale di San Marco
17 marzo 2017, ore 20:45
Tarcento (UD), Auditorium delle scuole
24 marzo 2017
Camino al Tagliamento (UD), Teatro Comunale
script execution time: 0,01451301574707