Isoke

La storia di un amore contrastato diventa un atto di denuncia contro l'iniquo traffico di donne extracomunitarie in Friuli, l'ipocrisia di una comunità chiusa nei suoi pregiudizi.

locandina
anno
2003
testo
di Fabiano Fantini, Claudio Moretti, Elvio Scruzzi
liberamente ispirato al romanzo “Akara Ogun e la ragazza di Benin City” di Claudio Magnabosco
collaborazione alla drammaturgia Francesco Guadagni
interpreti
Fabiano Fantini, Claudio Moretti, Elvio Scruzzi
scene/luci
luci Alberto Bevilaqua
musiche
suoni Maurizio Persello
e...
voci registrate Beatrice e Mamona
produzione
CSS Teatro stabile di innovazione del FVG/Teatro Incerto
in collaborazione con Comune di Bertiolo, Comune di Camino al Tagliamento, Comune di Codroipo, Credito Cooperativo di Basiliano

Premio "Progetto Akara-Ogun e la ragazza di Benin City" - Regione Autonoma Valle d'Aosta alla Fiera del Libro di Torino 2005

La pièce, ispirata al romanzo di Claudio Magnabosco Akara Ogun e la ragazza di Benin City riporta il trio friulano del Teatro Incerto sulla scena contemporanea: in un ufficio di polizia tre uomini cercano di far luce su un caso di violenza e prostituzione in cui è coinvolta Isoke, una ragazza nigeriana, e un suo cliente, un meccanico friulano di 50 anni, che ora è il suo compagno. L'ispettore e il suo assistente sono faccia a faccia con l'uomo per dipanare l'intricata vicenda attorno alla quale aleggiano i teneri pensieri di Isoke, ma anche i facili commenti e i pregiudizi di un paese che giudica solo dalle apparenze. Dopo l'esperienza di adattamento drammaturgico del libro-documento sull'emigrazione italiana di Gian Antonio Stella L'orda, il Teatro Incerto prosegue la sua indagine raccontando, oggi che i ruoli per gli italiani si sono ribaltati, il traffico infame delle donne extracomunitarie nel nostro paese. Una denuncia e al tempo stesso la storia di un amore contrastato e oppresso che, nonostante tutto, lotta per affermare la propria autenticità.

Immagini

Tournée

prima nazionale

11 novembre 2003
Codroipo (UD), Teatro Verdi

tournée

28-29-30 novembre 2003
, ore 21
Udine, Teatro S. Giorgio
8 gennaio 2004
San Vito al Tagliamento (UD), Teatro Comunale
15 aprile 2004, ore 21
Cervignano del Friuli (UD), Teatro Pasolini
30 aprile 2004, ore 21
Rivignano (UD), Auditorium Comunale
6 maggio 2004, ore 21
Palmanova (UD), Teatro Gustavo Modena
14 maggio 2004, ore 21
Pradamano (UD), Sala Parrocchiale
16 maggio 2004, ore 20.45
Reana del Royale (UD), Auditorium Comunale c/o Scuola Media
3 luglio 2004, ore 20
Festival Internazionale del Teatro da Camera Leone d'Oro 2004
Umago (Croazia)
6 agosto 2004, ore 21.30
Bologna, Giardini Margherita
13 novembre 2004, ore 21
Bertiolo (UD), Auditorium comunale
11 dicembre 2004, ore 20.30
Rive d'Arcano (UD), Aula Polivalente di Rodeano Basso
22 gennaio 2005, ore 20.45
Guart a Teatri
Prato Carnico (UD), Sala Cinema

script execution time: 0,014130830764771