Inferno

Accompagnato da un intenso laboratorio teatrale, debutta a Cervignano e a Udine, per la stagione Teatro Ragazzi, il nuovo allestimento tratto dalla Divina Commedia di Dante, Inferno per la regia e l'interpretazione di Francesco Accomando con le musiche dal vivo di U.T. Gandhi.

locandina
anno
2002
testo
dalla Divina Commedia di Dante Alighieri
regia
Francesco Accomando
interpreti
Francesco Accomando
musiche
U.T. Gandhi (musica dal vivo)
produzione
CSS - Teatro stabile di innovazione del FVG

Un attore e un musicista sul palcoscenico, voce e suono, gesto e ritmo, parola e musica, in un intreccio tra racconto e azione, tra concerto e jam session jazzistica, per dare "forma viva" a frammenti del capolavoro dantesco. L'apparato scenico è quasi azzerato e ricondotto alla sola presenza degli "attori", per dar maggior risalto, nel percorso narrativo e d'immedesimazione, alla forza "evocativa" delle parole, delle immagini, delle atmosfere e degli stati d'animo. Il regista Francesco Accomando ha scelto di mantenere il linguaggio dantesco per restituirne l'intraducibile ricchezza musicale e lessicale, e per non svilire la profonda esperienza culturale e artistica che lo spettatore anche giovane può fare. "Quanto mai attuale ci sembra oggi l'idea dantesca di trovarsi in una "selva oscura" come simbolo di una condizione di traviamento intellettuale, etico e morale e, in genere, dello stato di malessere, di corruzione e d'ignoranza che pervade la società - dichiara il regista Accomando - Lo spettacolo, concludendo con gli ultimi versi dell'Inferno, vuole consegnare allo spettatore quello sguardo di speranza che Dante e Virgilio rivolgono al cielo e alle stelle nella prospettiva dell'implicito finale e risposta di tutto il poema: l'amor che move il sole e l'altre stelle". Interpretato dallo stesso Francesco Accomando, accompagnato dalle musiche composte ed eseguite dal vivo da U.T. Gandhi, lo spettacolo Inferno sarà per lo spettatore un'esperienza poetica ed estetica, un percorso per leggere i classici senza distogliere lo sguardo dalla realtà che ci circonda.

Immagini

Tournée

prima assoluta

11, 12 dicembre 2002

Cervignano(UD), Teatro Pasolini
script execution time: 0,013498067855835