la sede css
news 2018/2019 | La Residenza numero 2 del secondo triennio Dialoghi_ Residenze delle arti performative a Villa Manin

La Residenza numero 2 del secondo triennio Dialoghi_ Residenze delle arti performative a Villa Manin

Dialoghi_Residenze delle arti performative a Villa Manin invita il drammaturgo tedesco Claudius Lünstedt a mettere alla prova in Italia uno dei suoi testi più recenti, Guerrieri in gelatina, grazie alla traduzione curata da Sonia Antinori e all’incontro nella dimora di Passariano con il regista Giuliano Scarpinato e tre attori - Michele Degirolamo, Federico Brugnone, Giulia Rupi.

È nella multidisciplinarietà, nella creazione di relazioni e contatti fra gli artisti, nella facilitazione del dialogo e dello scambio di visioni, competenze ed esperienze, che si colloca e struttura il progetto ideato e curato da CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, con il contributo del MiBAC-Ministero per i beni e le attività culturali, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e con la collaborazione di ERPaC Ente Regionale per il Patrimonio Culturale del FVG.

Assieme all’equipe della Residenza numero 2, Claudius Lünstedt, selezionato dal network Fabulamundi Playwriting Europe, (rete di drammaturgia contemporanea sostenuta dal programma Creative Europe dell’Unione Europea), lavora al processo creativo intorno al suo testo Guerrieri in gelatina per una sua possibile prima mise en espace italiana.

Il racconto è la storia di tre giovani uniti da un micidiale e incondizionato desiderio di realizzazione, tre monologhi che, al contempo, si completano e si contraddicono a vicenda, fino a condensarsi in un caso criminale. Con un linguaggio potente e frammentario, Guerrieri in gelatina s’insinua, esaminandoli, nei pensieri e nelle azioni dei suoi personaggi, Mervin, Martin e Katrin, fino ad un finale inaspettato.

La Residenza numero 2 apre le porte al pubblico di Villa Manin  come consuetudine insita nelle modalità creative del progetto stesso, venerdì 12 ottobre ore 20 (ingresso libero ma dato il numero limitato di posti la prenotazione è vivamente consigliata a residenzevillamanin@cssudine.it o 0432.504765).