la sede css
news 2020/2021 | Prima nazionale per Cinéma imaginaire/Udine di Deflorian/ Tagliarini performance itinerante a firma Lotte van den Berg

Prima nazionale per Cinéma imaginaire/Udine di Deflorian/ Tagliarini performance itinerante a firma Lotte van den Berg

Prima nazionale per la performance itinerante Cinéma imaginaire/Udine ideata dall’artista olandese Lotte van den Berg e adattata nella versione italiana dal duo Deflorian/Tagliarini. Prodotta dal CSS, Cinéma imaginaire/Udine invita piccoli gruppi di spettatori – dal 22 settembre al 1 ottobre attraverso le vie del centro udinese – a proiettare nuove narrazioni e visioni suoi luoghi conosciuti della città e a comporre un personale e immaginario racconto cinematografico dove la realtà diventa finzione.
Daria Deflorian e Antonio Tagliarini sono autori, registi e performer riconosciuti come una delle realtà teatrali più prolifiche, innovative e interessanti del panorama internazionale. A Teatro Contatto Blossoms / Fioriture debutta, in prima nazionale, la performance itinerante Cinéma imaginaire/Udine, che li vede collaborare con Lotte van den Berg affermata artista olandese della nuova scena internazionale.

Il progetto site specific ideato per Udine è un percorso audioguidato all’aperto attraverso la città - in programma dal 22 settembre al 1 ottobre alle ore 18, ad eccezione di lunedì 28 settembre, con partenza e arrivo al Teatro S. Giorgio – creato dalla mente di ogni singolo spettatore. I partecipanti, eserciteranno lo sguardo su luoghi a loro già conosciuti alla ricerca di nuove narrazioni e visioni, invitati a “girare” il proprio film immaginario e a comporre, attraverso precise istruzioni, un racconto cinematografico personale e collettivo allo stesso tempo. L’immaginazione e il confronto con la fantasia degli altri saranno gli ingredienti di una esperienza che permette in modo semplice e concreto di tornare alle origini del cinema.